Utente 206XXX
sono stata operata il 4 maggio 2011 intervento è andato bene mi hanno asportato un residuo di lipoma di un precedente interveto dello stesso ora il 18 maggio mi hanno tolto le 5 graffette che mi avevano messo ferita perfettamente chiusa ma ho un ematoma sotto alla ferita grosso come una noce e molto duro la mia domanda è se devo considerarlo un decorso normale come dice il chirurgo o se devo preoccuparmi visto che sono in terapia anticoagulante per sostituzione valvolare avvenuta 12 anni fa vi ringrazio del vostro aiuto anticipatamente sono molto preoccupata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
In effetti se sta assumendo anticoagulanti la presenza dell' ematoma è prevedibile. L' eventuale necessità di revisione chirurgica o terapia conservativa dipende dall' esito della visita chirurgica di controllo e dall' evoluzione. Auguri!