Utente 384XXX
Gentili medici di medici di medici Italia. Il 10 di Ottobre ho concluso il secondo ciclo di penicillina x curare la sifilide. Le analisi di Settembre riportavano i seguenti valori

Vdrl ++-
Tpha - 1:1280

Il 10 Novembre ho effettuato di nuovo gli esami ed i risultati sono i seguenti:

Rpr - non reattivo
Tpha - 1:640
IgG - 3.40> (index 0.00 - 1.00)
IgM - 0.41 (index 0.00 - 1.00)

secondo voi sono guarito considerando tali valori?
Grazie infinite

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

le analisi vecchie più quelle recenti indicano ineluttabilmente un processo di guarigione del paziente.

si determini con il suo dermatologo che deve valutare le sue analisi.

cari saluti.
Dott. Luigi LAINO
Ricercatore Dermatologo e Venereologo,
Malattie Sessualmente Trasmissibili, ROMA
[#2] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2007
ho effettuato le analisi presso il S.Gallicano ed il Dermatologo mi ha detto che sono guarito...però quelle IgG mi sembravano un po'alte.
In più ho un dolore al linguine destro intermittente....forse un linfonodo reattivo e formicolii nella testa e all'occhio sinistro.Ho paura per la neurosifilide che ho letto potrebbe presentare valori bassi e potrebbe manifestarsi in qualunque stadio della malattia
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Ciò che sembra al paziente non sembra al Medico..

si tranquillizzi, le ho già espresso il mio parere e come vede è confermato dai miei colleghi.

saluti.