Utente 205XXX
gent. Le dottore.
sei mesi circa fa ho subito un intervento di circoincisione totale.
ad oggi tutto a posto.
l unica cosa e' che sulla corona del glande si e' formato o e' uscito, non so, un pezzettino di carne (sembra pelle). Pensavo si staccase da solo ma e' ancora li, e sollecitandolo sembra attaccato proprio. di cosa si potrebbe trattare?

spero di rendere l idea e di ricevere una gentile risposta.
Vi ringrazio antipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
magari piccolo granuloma. la terapia: sesso in abbondanza. Chieda alla fidanzata di sacrificarsi.
[#2] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
grazie Dottore. Piu' chiaro di cosi non poteva essere.
quindi posso star tranquillo?andra' via da solo presumo prima o poi.
La ringrazio
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
tranquillo.
[#4] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
Gent:Le dottor Cavallini
scusi se la continuo a disturbare.
vorrei gentilmente un ulteriore chiarimento riguardo il problema.
stamattina (penso aanche le altre mattine, ma ci faccio caso solo oggi) mi son ritrovato sul glande( nella zona corrispondente al pezzettino di carne) tipo pus,,inoltre la il pezzettino ero rosso,,(tipo sangue)tipo macchiato di sangue.
in linea di massima di che si potrebbe trattar
[#5] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
mi corrego.
da questo pezzettino di carne fuoriesce tipo pus.
sono un po preoccupato.
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,


qualche volta può succedere che un tratto di cute o di mucosa interessato dalla sutura della circoncisione possa andare incontro a modesti processi infettivi che possono guarire senza particolari terapie.
Possono esserci delle piccole "ecrescenze" di cute o mucosa che progressivamente si sistemnano o possono essere asportate in maniera estremamente semplice dal chirurgo nel corso delle visite post intervento che sicuramente le saranno state consigliate
cari saluti
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
allora si faccia vedere da collega.
[#8] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
Gent.Li dottori, vi ringrazio innanzitutto per la Cordiale disponibilita'.

Vorrei un ultimo chiarimento..essendomi operato 6 mesi, vorrei sapere l iter da seguire per ottenere suddetta visita. Posso andare direttamente in ospedalea a cercare il Chirurgo che mi ha operato o devo passare dal mio Medico di Base a farmi fare la Prescrizione?

Vi ringrazio di cuoore
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
medico di base e chiede prescrizone, non pare urgente, ma un occhio va dato
[#10] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
in questo modo passera' del tempo per ottenere tale visita.
se chiamassi direttamente il reparto e dicessi che ho bisogn della visita di controllo post operatoria dal chirurgo che mi ha operato sarebbe poco corretto?
[#11] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccia così. T%anto è cosa di due minuti.
[#12] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
gENT:LE dOTT. cAVALLINI, HO TELEFONATO E SONO COSTRETTO A FARE LA PRESCRIZIONE PER LA VISITA. OGGI PRENOTERO' MA TEMO PASSERANNO ALMENO DUE MESI.

PER QUANTO RIGUARDA IL MIO PROBLEMA SON UN PO PRECCUPATO DA QUESTO ANELLO DI CARNE FORMATOSI SULLA CORONA. OGNI TANTO TOGLIE TIPO PUS.
cOME potrebbe risolvere il probelma il mio urologo quando mi visitera'?

grazie per la pazienza
[#13] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
potessi fare diagnosi e terapia da qui sarei un mago parecchio sconsiderato, che fare queste cose via web è vietatissimo. Personalmente cureri igene locale con saponi dedicati: saugella uomo, genit plus. Faccia vedere la cosa la medico di base se tanto tempo serve
[#14] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
pazientissimo Dottore,
ho prenotato visita ma purtroppo non e' stato possibile farmi visitare presso la struttura che mi ha operato e quindi dal chirurgo che mi ha seguito(se ne sarebbe riparlato ad ottobre).
prenotando presso un altra struttura ho ottenuto tale visita di controllo il 22 giugno, quindi anzitempo rispetto all altra.

la cosa che mi da' pensiero e' che non saro' visitato da chi gia diciamo "chirurgicamente" mi conosce e saprebbe perfettamente la conseguenza della formazione di questo pezzettino di carne...

non dico che gli altri sono incompetenti ,soltanto non so se riuscirebbero, pur non avendo seguito loro l intervento, ad interpretarne il mio problema.

cosa ne pensa?
[#15] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non ci sono problemi. Sui interpreta facile.
[#16] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
non Le chiedo assolutamente di fare una diagnosi via web..a solo una domanda--
e' possibile che esistano anche pomate o farmaci che facciano scomparire questo problema??
(pura curiosita' nell attesa della visita)
grazie
[#17] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Si e no, magri prima farmaci per togliere pus, poi una "sforbiciatina": a naso.
[#18] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
spero di poter risolvere il tutto in quella visita.
e' possibile secondo lei?
[#19] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Più si che no.
[#20] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio dott.
la terro' aggiornata.

speriamo che l urologo in questione potra' risolvere..perche' ho sentito dire che sarei potuto andare anche da un dermatologo...sinceramente ho optato per l urologo dato che e' una conseguenza dell operazione..
ho fatto bene secondo Lei?
[#21] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
appunto se c' è bisogno di un ritocchio chirurgico lo fa il collega.