Utente 206XXX
Gent.mi Dott.ri,
mio marito (60 anni) ha la pressione alta (massimi valori raggiunti: 150 max/ 100 min) che, in estate, contrariamente al “normale” si alza.
Finora, non gli sono state prescritte medicine per abbassarla e l’ ultimo ECG che ha fatto (qualche anno fa) non ha rivelato nulla di anormale. Gli esami del sangue sono nella norma. Non fuma e non ha problemi respiratori.
Ci è stato proposto di andare a Lhasa (altitudine oltre i 3600 m.) ed essendo molto attratti dalla meta, ci siamo chiesti se l’altitudine potrebbe creargli problemi.
Oltre alla visita cardiologica che prenoteremo al più presto, a vostro parere quali altri controlli andranno fatti per partire con una certa tranquillità?
Grazie in anticipo per la vostra attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
i valori pressori riportati sono effettivamente meritevoli di ulteriori approfondimenti diagnostici, come un ecocardiogramma ed un test da sforzo, cui vanno aggiunti gli esami laboratoristici standard. Successivamente si potrà effettivamente valutare o meno la necessità di una eventuale terapia medica.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Gent.mo dott.Martino,
Innanzitutto la ringrazio per la velocità della risposta.
Prenoterò anche gli altri esami diagnostici che ha suggerito.
Grazie ancora, saluti anche a lei.
[#3] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Gent. Dott.,
sperando di farle cosa gradita, la informo che nei giorni scorsi (visti i lunghi tempi di attesa) sono stati effettuati gli esami che aveva suggerito.
Tutto nella norma, compresi i valori pressori!!

In effetti, nell’attesa dei controlli, e paventando l’obbligo di assunzione quotidiana di medicine, mio marito si è deciso a correggere l’alimentazione e a praticare una leggera attività fisica.
Questo è bastato per farlo dimagrire di circa 12 kg e riportare a valori accettabili la pressione. (Dati di ieri 130/80).

Grazie ancora anche per averci dato lo stimolo ad intraprendere un cammino che ha portato a ottimi risultati .
[#4] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Mi congratulo con voi. Saluti