Utente 207XXX
Salve, da ieri pomeriggio mi sono accorta di avere una specie di brufolo, rigonfiamento al lato sinistro del clitoride. Dimensioni 0,5 cm, colore rosso, non sono sicura di poter individuare una punta bianco/gialla sulla parte bassa del rigonfiamnento, dolore pungente al tatto. Non potendo andare da uno specialista prima di martedì, ieri ho chiesto aiuto al farmacista che ipotizzando un ascesso mi ha dato del gentalin beta. Ho avuto una cistite due settimane fa curata con antibiotico ed infine rimedio erboristico a base di pompelmo e mirtillo, lo scrivo se puõ essere di aiuto. Ho paura possa trattarsi di altro e non di ascesso, perchè nonostante metta la crema costantemente da ieri non vedo miglioramenti. Potrebbe essere herpes? Io soffro di herpes ma sempre e solo fin'ora su labbra o naso. Vorrei un parere. Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si dall'Herpes ad altre lesioni infettive ed infiammatorie tutto e' possibile, attenzione al fai da te : se il sintomo persiste utile la visita dermatologica venereologica

Saluti
[#2] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
Un'ultima domanda: nel caso fosse herpes entro quanto tempo dovrei avere l'eruzione? Cosi da sospendere se è il caso l'uso del gentalin beta consigliato dal farmacista che leggo sul foglietto illustrativo controindicato nel caso di herpes. Grazie mille.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Se si e' già in presenza di una lesione erpetica dii che ci sia poco d'attendere: ma nessuna diagnosi e' possibile. Ovviamente l'applicazione topica potrebbe essere controindicata per la presenza del cortisone - in caso di lesioni infettive di ogni genere.

Saluti
[#4] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
No, dopo oltre 24 ore dalla comparsa rusulta ancora essere un rigonfiamento, tipo palla senza alcuna lacerazione.
[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
stiamo parlando di teoria, ma lei deve considerare che una lesione primaria da herpes genitalis non ha solitamente le classiche manifestazioni vescicolari:

le ripeto è fondamentale la visita dermo-venereologica

carissimi saluti