Utente 206XXX
Da circa un mese ho lombalgia persistente con bruciore alla minzione. I primi giorni con perdita minima si sangue. Il medico mi ha prescritto prima ciproxin 500 e poi neofuradantin 100 per dieci giorni senza fare nemmeno urinocultura. Ha subito escluso la lombalgia con il bruciore dice che sono cose separate!

in attesa dell'ecografia reni e vie urinarie e visto che non ho risolto nulla con i farmaci ho fatto urine complete e urinocultura negativa. Mentre parametri fuori posto delle urine sono peso specifico 1.030 (max 1.027) Rare cellule epiteliali, Diversi leucociti, diversi cristalli di ossalato di calcio e diversi sali amorfi. E un ph 5.0. C'è da preoccuparsi?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
0% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Quei parametri che lei descrive come "fuori posto" sono in realtà non preoccupanti, descrivono una situazione di infiammazione, di grado non perfettamente precisabile, delle vie urinarie, forse correlato a cristalluria. Il pH è normale e le urine sono concentrate.

Saluti
[#2] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Stamattina ho ricevuto i risultati del tampone uretrale positivo per CANDIDA ALBICANS. Come da antimicogramma mi è stato prescritto DIFLUCAN 150mg una compressa oggi l'altra domani. Dopo circa 4 ore dall'assunzione si è presentata ematuria. E' il farmaco che fa effetto o c'è ancora da indagare? Dopo la minzione premendo sul glande ho notato perdite visibili di sangue. Ho effettuato anche eco reni e vie urinarie e prostata ma è tutto nella norma.
[#3] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
0% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009