Utente 207XXX
Buona sera dottore mi rivolgo a lei perché leggendo le varie risposte su medicitalia la considero molto competente. Nel 2001 vengo affetto da prostatite acuta il cui battere responsabile era l L’Haemophilus influenzae. Dopo una lunga cura con ciproxin la prostatite scompare ed i suoi sintomi si attenuano fino a sparire . negli anni faccio delle visite di controllo annuali per vedere de la prostata e' ok, accompagnandole sempre con una spermocultura che negli anni e' sempre stata negativa. Circa un anno fa leggendo su internet come strumento diagnostico vedo che esiste l ecografia , e di testa mia la faccio. Il risultato e stato il seguente : prostata di dimensioni nella norma. Struttura disomogenea Zone iper e ipoecogene,. Il radiologo mi dice che ho la prostatite.. mi dirigo come un fulmine dall urologo che mi cura il quale mi dice che non ho nulla e che quell esame sta ad indicare che in passato ho a avuto un infezione. Sono passati ormai 10 anni dall mio episodio di prostatite , negli anni sono sempre stato totalmente asintomatico e lo sono ancora , gli esami dello sperma sono sempre stati negativi. La mia sessualità e sempre stata normale. Ma tutt ora ho il dubbio di avere una prostatite anche se il mio urologo ha sempre detto che non ho nulla, dubbio messomi dall ecografia. Chi ha ragione ?? La cosa mi tormenta molto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
in assenza di sintomi e con prostata regolare alla palpazione non esiste la prostatite. l' ecografista ha detto cose sbagliate che tutte le prostate a 38 anni sono disomogenee se non altro per la posizione seduta. Se il suo urologo ha detto che lei è a posto è a posto: l' ecografista deve fare l' ecografista. L' ecografia transrettale o sovrapubica per diagnosi di prostatite non serve a nienete.