Utente 201XXX
Ciao.C'e lo in mano la spermograma di mio marito con gli seguenti risultati:
- volum (ml) - 3 ...............valori di riferimento piu di 2
- concentrazione 22 mil...valori di rif.....piu di 22 mil
- spermatoz in totale 66 mil.....valori di rif ....piu di 40 mil

-progessivi rapidi 11%...valori di rif .....piu di 25%
-progresivi lenti 15%
-non progressivi 10%
- statici - 64%
-MORFOLOGIA

- forme normali -18% ..valori di rif ....piu di 30%
- forme anormali - 82%

Valutazione finale: OLIGOSPERMIA E TERATOPERMIA MODERATA.
Sono molto preocupata perche cerchiamo di avvere un bambino e questi sono gli risultati.
Che deve fare per migliorare gli risultati?Si po fare un FIV +ICSI con questi risultati?E bisognio di andare a un specialista di andrologia o po risolvere anche mio ginecologo?

Che devo fare e mi devo sbrigare?Lui ha 40 ani ,fuma e consuma alcool.
L;unico tratamento datto e stato un integratore Restorafast.Niente dopo questo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,i figli si cercano in due,quindi,prescrivere una terapia senza visitare,non e' corretto...Contatti un andrologo.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Vi ringrazio per la risposta.Io vi chedevo una opinione riguardando solo della spermograma di mio marito.Niente in particolare.Oligospermia e teratospermia ,sono grave ?Visto che e scritto moderate,si possono migliorare?Lo po risolvere anche il mio ginecologo?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il ginecologo si limitera' a prescrivere degli integratori/antiossidanti, consigliare un ecodoppler scrotale...senza aver visitato Suo marito...E' il modo migliore per non ottimizzare il tempo che,vista la Sua eta',e quella di Suo marito,entrambi maturi,non rappresenta la scelta ottimale...Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Vi ringrazio tantissimo.E la risposta che volevo.Si rivolgera al uno specialista di andrologia.

E con la vostra permissione mi permetto di fare piu domande in futuro.

Grazie ancora.
[#5] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Il disscorso e che vi ho chesto la vostra opinione perche ,in primis siete un speciallista di andrologia e mi potete aiutare.Secondo perche avevo dubbi e sono stata insodisfata di tratamento datto di mio ginecologo al mio marito.Solo una scattola di integratori e basta senza dire che e bissogno di andare ad un andrologo.Abbiamo perso 7 mesi senza a fare nula.Ora vista che avevo raggione quando ho cominciato di avere dei dubbi,si rivolgera ad un andrologo siguramente.

Vi ringrazzio di nuovo e speriamo che non sono peggiorate la cose in queste 7 messi...della una teratospermia moderata a una grave.