Utente 186XXX
Buonasera,
questo mese, in seguito ad una serie di abbuffate molto esagerate, dovute a disturbi del mio comportamento alimentare, ho notato la comparsa di inestetismi su cosce e glutei. Prima di questo periodo di sgarro non avevo mai avuto di questi problemi, poichè ho sempre seguito una dieta sana ed equilibrata. Vorrei sapere se potrebbe trattarsi semplicemente di ritenzione idrica, visto che ho mangiato dolci ed altri cibi grassi a volontà e se questi inestetismi possono sparire completamente riprendendo a mangiare come una volta, oppure ormai il danno è fatto? non saprei dire se si tratta di cellulite vera e propria oppure di ritenzione idrica. Noto un leggero rigonfiamento su entrambe le cosce e se strizzo la pelle si vede qualche buchino.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile ragazza,

Vedendo i suoi dati antropometrici si legge che lei e' una paziente sottopeso.

Le dico pertanto 2 cose:

1. La cellulite (panniculopatia edemato fibrosclerotica) e' una patologia possibile in tutti i soggetti (a prescindere dal peso corporeo) poiché interessa eminentemente l'apparato microcircolatorio dei distretti adiposi sottocutanei.

2. In pazienti come lei la visita dermatologica e' consigliata poiché la valutazione della reale entità del problema deve essere evidenziata.

Sulla scorta di questo dati, produca pure il controllo specialistico ben sapendo che ad oggi esistono trattamenti non invasivi in grado di trattare efficacemente questo (per lei solo teorico fintanto mancherà la diagnosi) problema

Cari saluti