Utente 208XXX
Buongiorno, a causa di vertigini che si verificavano durante la giornata mi è stato prescritta una ecografia alla tiroide con il seguente esito:
Tiroide in sede, nella norma per morfologia e dimensione.
Diametri del lobo dx LL 21 AP 14 LONG. 40 VOL ML 6.5
Diametri del lobo dx LL 21 AP 15 LONG. 39 VOL ML 5.5
Eco struttura normoecogena, disomogenea, in entrambi i lobi per la presenza di diverse formazioni nodulari.
Al lobo dx si evidenziano tre formazioni nodulari maggiori: una ipocogena di mm 12 x 6, localizzata al terzo inferiore e con marcata vascolarizzazione intralesionale al complementare studio eco-cd, una tenuemente ipoecogena di mm 12 x 8 localizzata al terzo medio inferiore e l’altra prevalentemente anecogena di mm 9 x 6, entrambe con segnale vascolare prevalentemente perilesionale.
Cisti colloidea di mm 12 al terzo medio del lobo sx
Linfoadenopatie di tipo reattivo aspecifico in sede laterocervicale, bilateralemtne
consultata una endocrinologa mi sono stati prescritti i seguenti esami:
> Scintigrafia tiroidea
Disomogenea distribuzione parenchimale del tracciante con ipocaptazione nelle regioni polari superiore e polare inferiore destra
>esami del sangue
TAB 13.55 Ul/ml FT3 3.10 pg/ml FERRITINA 127.2 ng/ml TRANSFERRITINA 290 mg/dl ANTIPEROSSIDASI < 5.00 U/ml FT4 12.5 pg/ml FSH 1.53 microU/ml
ELETTROFORESI SIEROPROTEINA:ALBUMINA 57,6% ALFA 1 3,1% ALFA 2 9,8% BETA 12,70% GAMMA 15,8%COLESTEROLO HDL 55 mg/dl SIDEREMIA 106 gamma/dl TRIGLICERIDI 114 mg/dlGLICEMIA 86 mg/dl AZOTEMIA 27 mg/dl CREATININA 0.50 mg/dl URICEMIA 3.7 mg/dl GOT 12 U/l LDL 124 mg/dl GAMMA GT 11 U/l COLESTEROLO TOTALE 207
>Ago aspirato nodulo lobo dx
Campione colloideo ematico comprendente tireociti di media taglia con nuclei pleomorfi, isolati e in aggregati micro follicolari; concomitano tireociti atrofici, linfociti e macrofagi.
Reperto citomorfologico suggestivo per nodulo micro-macrofollicolare con moderate atipie.
dopo di che ho fatto una tiroidectomia totale con il seguente esame istologico:
Tiroidectomia totale
DIAGNOSI: Gozzo multi nodulare colloido cistico. Concomita micro carcinoma papillare, variante follicolare, del diametro max di mm 8, nel lobo dx. non evidenzia neoplasia in due linfonodi periistmici esaminati.
dopo la tiroidectomia totale gli esami sono nella norma e ieri mi è stato prescritta un ulteriore ecografia del collo:
In sede latero cervicale bilaterale si rilevano alcuni linfonodi ipoecogni, di morfologia ovale, con ilo vascolare scarsamente riconoscibile alla valutazione b-mode, i più evidenti a sx il maggiore di circa mm 20 da valutarsi evolutivamente.
a questo punto noto la presenza di linfonodi in sede cervicale. cosa potrebbero essere o potrebbero avere caratteri di malignità?
e che rischi posso correre a causa del microcarcinoma trovato sulla tiroide...secondo voi può essere correlato alla presenza del linfonodo? che consigli potete darmi?
vi ringrazio per le risposte!


[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
FURCI SICULO (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
PENSO CHE LE FARANNO FARE UNA SCINTIGRAFIA CON IODIO MARCATO PER EVENTUALE VALUTAZIONE DI RESIDUI.