Utente 197XXX
Sono un ragazza di quasi 37 anni e 3 anni fa mi sono fidanzato con una ragazza e il primo anno facevamo l'amore tutti i giorni dalle 3 alle 5 volte al giorno perchè io ci tenevo a soddisfarla poi negli ultimi 2 anni lo abbiamo continuato a fare tutti i giorni ma 2 volte al giorno quasi consecutive (perchè ci tengo ad avere un rapporto più lungo con lei e quindi prima che lei arrivi mi masturbo e poi facciamo l'amore).
Visto che poco prima di stare con lei ho anche fatto un intervento di varicocele recidivo di 4° grado a sx col metodo della legatura volevo sapere se questo stile di vita strada facendo può causarmi dei problemi perchè sono conetento di aver trovato finalmente la mia regolarità dal punto di vista sessuale? Grazie dell'interessamento e buon lavoro!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'accanimento riferito no n influisce sull'esito della varicocelectomia.Non e' corretto ricorrere ad un atletismo sessuale che,nel tempo,non potra' mantenere,con i relativi riflessi negativi sull'equilibrio sessuale.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille della tempestività. Ma a parte il fatto che non potrò mantenere questi ritmi all'infinito può avere effetti collaterali questo mio modo di fare?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...nel tempo,la prostata,deputata alla produzione di oltre il 50 % del liquido seminale,ne risentira'.Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
Un'ultimissima cosa e poi non la disturbo veramente più, se inizio a limitarmi da adesso la prostata non ne risentirà anche se negli ultimi anni ho agito in questo modo (dalle 3 alle 5 volte tutti i giorni prima e 2 volte consecutive dopo)? Ancora infinitamente grazie e buon proseguimento di lavoro!!
[#5] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
Un'ultimissima cosa e poi non la disturbo veramente più, se inizio a limitarmi da adesso la prostata non ne risentirà anche se negli ultimi anni ho agito in questo modo (dalle 3 alle 5 volte tutti i giorni prima e 2 volte consecutive dopo)? Ancora infinitamente grazie e buon proseguimento di lavoro!!

[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...domanda da 1 milione di dollari.Nel frattempo,esegua uno spermiogramma con coltura e si sottoponga ad una visita andrologica.Cordialita'.
[#7] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

come per tutte le funzioni organiche ( mangiare, bere, defecare, .........) la eiaculazione di per sè non è negativa, sono gli eccessi di frequenza, tempismo, controllo ...che possono creare disagio anche fisico all'organo interessato ( in questo frangente prostata e vescicole seminali)
cari saluti
[#8] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
Ma i miei dati sullo spermigramma erano già chiari sul fatto che non sono fertile...la mia domanda era riferita al fatto se avendo agito così per molto tempo e continuativamente posso avere disturbi veri e propri di salute alla prostata in futuro? Grazie
[#9] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
Ma i miei dati sullo spermigramma erano già chiari sul fatto che non sono fertile...la mia domanda era riferita al fatto se avendo agito così per molto tempo e continuativamente posso avere disturbi veri e propri di salute alla prostata in futuro? Grazie

[#10] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non ci ha trasmesso i dati seminali...Cordialita'.
[#11] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
Sarà mia cura farle avere quanto prima sia quelli prima dell'intervento di recidiva eseguito 6 mesi fa che quelli eseguiti 3 mesi dopo l'intervento ma anche questo influisce sulla risposta alla mia domanda che era riferita al fatto se avendo agito così per molto tempo e continuativamente posso avere disturbi veri e propri di salute alla prostata in futuro? Grazie

[#12] dopo  
Utente 197XXX

Iscritto dal 2011
Questo è lo SPERMIGRAMMA al 16 FEBBRAIO 2010:
ANALISI LIQUIDO SEMINALE:
Ph 7,7 (>7,2)
Volume 5,8 (>2.0)
Aspetto Trasparente
Fluidificazione Completa
Filanza Assente
Viscosotà Normale
ESAME MICROSCOPICO:
Agglutinazioni Assenti
Pseudoagglutinazioni Assenti
Emazie Assenti
Leucociti 0,1 (<1.0)
Cristalli Assenti
Cellule Epiteliali Alcune
Cellule di Spermatogenesi Assenti
Numero di Spermatozoi 3< (>20)
Numero di Spermatozi Eiaculato 17,4< (>40)
CLASSI DI MOTILITA':
Motilità progressiva rapida (classe a) 11< (>25)
Motilità progressiva lenta (classe b) 3
Motilità non progressiva (classe c) 2
Immobili (classe d) 84
Motilità a+b 14< (>50)
MORFOLOGIA SPERMATOZOIRA:
Spermatozoi normali 10< (>30)
Spermatozi Anomali 90> (<70)
Anomalie delle testa 56
Anomalie della coda 16
Anomalie del collo e del tratto intermedio 11
Residui Citoplasmatici 7
Test vitalità 45< (>50)
Fruttosio liquido seminale 7 (5,2-130,0)
Acido citrico liquido seminale 9,7< (13,0-26,0)

Dopo di che a Novembre 2010 ho eseguito l'intervento di varicocele sx recidivo di 4° grado col metodo della legatura e questo è lo SPERMIGRAMMA al 24 MARZO 2011:
ESAME MACROSCOPICO:
Ph 7,7 (>7,2)
Volume 7 (>2.0)
Aspetto Grigio Opalescente
Fluidificazione Completa
Filanza Assente
Viscosotà Normale
ESAME MICROSCOPICO:
Agglutinazioni Assenti
Pseudoagglutinazioni Assenti
Emazie Assenti
Leucociti Assenti (<1.0)
Cristalli Assenti
Cellule Epiteliali Rare
Cellule di Spermatogenesi Assenti
Numero di Spermatozoi 14< (>15)
Numero di Spermatozi Eiaculato 92,4 (>39)
CLASSI DI MOTILITA':
Motilità Totale (PR+NP) 16< (>40)
Motilità progressiva (PR) 13< (>32)
Motilità non progressiva (NP) 3
Immobili 84
Velocità Lineare (VSL) 34 (>25)
Velocità sulla curva (VCL) 65 (>46)
Linearità Media (LIN) 55
Spostamento laterale della testa (ALH) 2,9 (>1,5)
MORFOLOGIA SPERMATOZOIRA:
Spermatozoi normali 10 (>4)
Spermatozi Anomali 90
Anomalie delle testa 56
Anomalie della coda 16
Anomalie del collo e del tratto intermedio 11
Residui Citoplasmatici 7
Test vitalità 70 (>58)
Fruttosio liquido seminale 15,4> (5,2-13,0)
Acido citrico liquido seminale 7,1< (13,0-26,0)

Cosa ne pensa di questi dati? Sono effettivamente sterile? E tornando alla domanda che le facevo prima di inviarle tutti questi dati crede che il fatto di aver per 2 anni consecutivi avuto 4-5 eiaculazioni ogni giorno e nell'ultimo anno 2 eiaculazioni tutti i giorni e comunque sempre consecutive l'una all'altra possano causarmi delle problematiche in futuro anche se da ora cambierò mdo di agire? Grazie della gradissima disponibilità e ancora buon lavoro!!

[#13] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...sterile e' colui il quale ha uno spermiogramma caratterizzato da assenza di spermatozoi (e non sempre e' cosi'...).Quanto al timore di patologie legate allo accanimento masturbatorio,escludo un rapporto causa/effetto,senza possibilita' di recupero.Cordialita'.