Utente 159XXX
Buonasera dottore ho 34 anni e' da un paio di mesi dopo un rapporto con la mia ragazza mi sono accorto che a seguito di una lesione sul frenulo si erano formate sui bordi della lesione delle piccole bollicine bianche dopo quelche giorno mi sono accorto che sul glande si era formata come una patina bianca mi sono recato dal mio medico di famiglia il quale mi ha detto che si trattava di una micosi e mi ha prescritto delle compresse di cui non ricordo il nome e una pomata trovacort "stessa cosa ha fatto la mia ragazza" finita la terapia tutto come prima tranne le due bollicine. pochi giorni fa la mia ragazza si e' accorta che aveva delle fuoriuscite di pellicine biancastre e' andata dal ginecologo e gli ha prescritto degli ovuli a lei e una pomata a me meclon e un lavaggio per entrambi "ginexid" fatto sta che dopo questo episodio mi sono accorto che le bollicine sono aumentate di volume tipo un herpes. Comunque ho gia' prenotato una visita dal dermatologo per lunedi. Aggiungo che in passato ho sofferto di prostatite batterica che ho curato

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro sihgnore,
ha fatto bene a prenotare visita da collega che di qua si capisce poco o nulla. Per intanto protegga i rapporti con profilattico.
[#2] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazie per la celerita' ma mi sono spiegato male so che il problema non riguarda la votra branca ma mi chiedevo questo problema e' possibile che sia dovuto alle cure antibiotiche da me fatte per curare la prostatite?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
scusi, avevo capito male. La risposta alla sua domanda è no.
[#4] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
gentilissimi dottori volevo comunicarvi gli esiti della mia vistita, il dermatologo mi ha detto che si tratta di un qualcosa di virale che comunque deve essere asportata per ora mi ha prescritto verruxine per un mese e tra 2 settimane devo portarmi nel suo studio per l'asportazione, volevo chierede ma l'intervento e' doloroso? puo' creare problemi?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
macchè si fa in anestesia locale o con ghiaccio secco. A naso è verruca.