Utente 140XXX
Gentilissimi medici, da circa due giorni sto soffrendo di un dolore nella parte superiore e lievemente a destra dell'addome. Il dolore mi è venuto improvvisamente al risveglio e si presenta come un dolore "addominale" ( se spingo si amplifica )...
P.s. è un periodo in cui sto mangiando veramente tanto e in effetti la sera prima avevo veramente esagerato e mi ero messo subito a dormire sdraiato dopo la cena... sono alto 1 e 87 per 72 kili.
Cosa potrebbe essere?
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Questo è un sito di medicina e non di indovini (^__^).

Si possono fre ipotesi solo dopo una visita e quindi ne parli con il suo curante.
[#2] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Devo dire proprio di grande aiuto dottore... da come ho capito lo scopo di questo sito è proprio quello di dare pareri e aiutare chi, come me, per lavoro o altro momentaneamente nn puo recarsi dal medico curante... attendo ulteriori pareri
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Guardi che di pareri ne diamo a migliaia e sono seri e professionali.

E il sito tenuto in piedi gratuitamente e da volontari non ha lo scopo di soddisfare le richieste di chi non ha tempo per la sua salute.
Ma solo quando ci sono indicazioni risolvibili tramite Internet.
Nel suo caso il sintomo dolore è quello più aspecifico che ci sia e quindi per azzardare ipotesi
E' NECESSARIO prima fare una visita.

>>> da giorni sto soffrendo di un dolore nella parte superiore e lievemente a destra dell'addome>>

si vada a vedere in qualche sito di anatomia quanti organi ci siano in corrispondenza della "parte superiore e lievemente a destra dell'addome"

e quindi la mia risposta è
-approfondita
-professionale
-cortese.
...................e non da indovino|!

Dubito pertanto che ci possa essere qualche altro che Le possa rispondere.



[#4] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Ok grazie dottore. Comunque oggi mi sono riposato un pochino e il dolore sembra essere aumentato... lunedi comunque mi recherò dal mio medico curante. Ora come ora volevo solo un parere per stare tranquillo visto che sono molto ansioso su queste cose...
[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Certo che può stare tranquillo, e su questo pensavo di averglielo lasciato intendere.

E' più probabile si tratti (sempre da indovino !) di un dolore ascrivibile ad una transitoria distensione addominale (^___^)
[#6] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo dottore, stamane dato il gran dolore mi sono recato al pronto soccorso e dopo ore e ore di attesa mi sono state fatte delle analisi del sangue e una ecografia dell addome... il dottore mi ha detto che le analisi sono tutte perfette ma il mio fegato si presenta un pochino grasso, quindi mi ha consigliato di cambiare dieta per il momento. Altra cosa, il dottore mi ha anche detto che ho una milza piuttosto grande. Domani mi recherò dal mio medico curante e successivamente in uno studio medico di fiducia. Comunque per il dolore mi hanno detto che si dovrebbe trattare di una colica, lei cosa ne pensa?
[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Colic è troppo generico : colica renale, colica biliare ????