Utente 105XXX
Buongiorno,
circa 4 settimane fa mi sono recato dal mio medico di base per un'infiammazione sotto al glande: il prepuzio era rosso e causava bruciori, a volte era gonfio e nella zona del filetto si vedevano come dei microtaglietti. Il mio medico di base mi ha consigliato di utilizzare PEVISONE e mi ha fissato una visita dermatologica da uno specialista.
Il primo dermatologo mi ha prescritto MICLAST polvere considerando il mio problema un'eritema fissandola visita di controllo di li a 10 gg.
Il secondo dermatologo vedendo che la situazione non era migliorata mi ha prescritto FLUCONAZOLO TEVA 100mg una al giorno e DECODERM crema da applicare prima di andare a dormire (sempre x 10gg).
Tutto questo non ha ottenuto gli effetti desiderati e io sono punto a capo.
Domani ho la visita di controllo e la mia situazione non è affatto migliorata. Cosa posso fare??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore ,

la cosa più saggia da fare è ora aspettare la nuova valutazione clinica e poi ci risentiamo.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
diciamo che l'infiammazione sotto al glande è sparita. Rimane arrossata la zona del glande collegata al prepuzio (il filetto per intenderci) che sotto stimolazione (orale, manuale o mediante sfregamento) causa bruciore..
Sto applicando DermoLyctena notte e mattina.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Segua le indicazioni cliniche ricevute dal suo medico di fiducia e non si pasticci!