Utente 191XXX
Gentili dottori, sono una ragazza di 21 anni e soffro di allergia, per cui in questo periodo starnutisco spessissimo, mi cola il naso, mi sento un po' spossata. è da un mese, però,in particolare da un raffreddore abbastanza leggero venutomi in vacanza, che ho la narice sinistra arrossata e un po' screpolata all'interno. la destra mi sembra normalissima, mentre all'interno della sinistra c'è, appunto, un po' di arrossamento e la pelle è ruvida, ci sono dei micro pezzetti di pelle che vengono via, ma nessuna ferita o piaga. la parte rossa mi brucia solo leggermente quando mi cola il naso. la cosa che mi preoccupa un po' è il fatto che è da un mese che ho questo "problema" e non riesce ancora a passare del tutto. cosa potrebbe essere? mi sto preoccupando per nulla? Vi ringrazio anticipatamente per la vostra disponibilità

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

non si allarmi perchè vedrà non sarà nulla di grave: faccia piuttosto una visita dermatologica avendo l'accortezza di non applicare nulla che possa far alterare il quadro durante la visita dermatologica.

carissimi saluti
[#2] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
Gentile dott. Laino, la ringrazio per la rapidità con cui mi ha risposto. ho dimenticato di dirle che ho notato che l'arrossamento si attenua nei giorni in cui sto un po' meglio con l'allergia. però la narice è comunque irritata rispetto all'altra! farò la visita se non dovesse passare al termine di questo brutto periodo di pollini e allergie. ma secondo lei cosa potrebbe essere? potrebbe essere una cosa che evolve in altro di cui preoccuparsi? non ho ferite, sangue, piaghe, nulla... scusi la petulanza, sono una ragazza molto ansiosa e una studentessa fuori sede, quindi ogni cosa diventa un dramma! la ringrazio ancora.

cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
Gentile dott. Laino,
mi dispiace darle noia, visto che, immagino, sia molto impegnato. Volevo aggiungere che ho cercato di osservare bene l'interno della narice, anche più infondo, ma non c'è nulla... anzi, la parte più interna è di colore normale, solo l'estremità della narice è un pochino arrossata. mi sembra che ci sia una piccolissima puntina all'interno, ma ultimamente, dal momento che starnutisco sempre meno, non è più screpolata la pelle, però rimane questo rossore che si attenua solo mettendo un po' di crema cortisonica. Ripeto che non ci sono piaghe, ferite, crosticine, sanguinamenti, proprio nulla di tutto questo. solo toccando la parte sinistra del naso sento un leggerissmo dolore (non sempre peraltro). ho sempre avuto muchi trasparenti (quelli tipici dell'allergia). non riesco proprio a capire... e il guaio è che sono una studentessa fuori sede, quindi non so a chi rivolgermi perchè non ho un medico di riferimento nella città in cui studio e, meno che meno, conosco uno specialista in dermatologia... so che non può fare diagnosi online, se non può vedere cosa effettivamente ho, ma, data la mia descrizione, lei cosa mi dice su questo rossore nella parte finale della narice sinistra? cosa potrebbe essere secondo lei e da cosa potrebbe dipendere?