Utente 184XXX
Buonasera! Benchè sia cosciente della necessità di uno specifico esame per avere informazioni più dettagliate, vorrei esporvi, seppure a titolo informativo, due dubbi, inerenti l'uno al colore dello sperma, mentre l'altro alla presenza di palline bianche sullo scroto.
a)Durante la masturbazione ho avuto modo di osservare che il colore è trasparente, e questo accade per lo più quando l'intervallo tra una masturbazione e l'altra è di breve durata. Al contrario, astenendomi, per esempio per cinque giorni, lo sperma è più biancastro, sebbene non in modo eccessivo . Tutto ciò rientra nel normale processo fisiologico, oppure sarebbe auspicabile un controllo più specifico?
b)Sullo scroto ho circa 3-4 palline bianche accentuate, e altre 7 più piccole. A quanto ho capito, si tratta di ghiandole sebacee. Mi chiedevo però se esse potessero incidere sul colore dello sperma (ricollegandomi alla domanda precedente); mi chiedevo poi se esse nel tempo si ingrossino e quali conseguenze possono produrre dal punto di vista fisiologico all'organismo (se possono quindi incidere sulla produzione di spermatozoi etc...) . Spero di essere stato esauriente. In attesa di una vostra risposta.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

da quello che ci scrive le possiamo dire che lo sperma, dopo un relativo periodo di astinenza, appare più "biancastro" perchè in questi casi è più presente la componente di origine testicolare, ricca di spermatozoi e cellule della linea germinale.

Sulle cisti sebacee invece siamo alla pura "fantasia", queste non hanno alcun rapporto con le varie componenti che costituiscono il liquido seminale e non "incidono sulla produzione di spermatozoi e tanto meno sul colore dello sperma".

Un cordiale saluto.