Utente 204XXX
ciao a tutti oggi ho fatto una salita di 10km in bicicletta l ho fatta troppo in fretta ho avuto una media di 158 battiti al minuto in un ora. salivo quasi sempre sopra i 180 battiti al minuto.quasi sempre all 85% (dati presi dal mio cardiofrequenzimetro) arrivo in cima e comincia la discesa. dopo due minuti avverto un piccolo giramento di testa che pian piano aumenta fino a sentire le pulsazioni alla testa e sono costretto a fermarmi. mi allarmo subito perchè essendo solo non avevo nessuno che poteva aiutarmi. cmq aspetto un amico che mi viene a recuperare e vado al 118 x un controllo. tutto ok ma non so cosa possa essermi capitato...a voi è mai capitato? premetto che nn ho problemi di cuore. faccio spesso visite di controllo. prima di uscire ho mangiato solo un po di carne con un po di pane. puo essere un calo di zuccheri? ma ripeto avevo fatto si e no 15km ero ancora all inizio della mia tappa a volte faccio uscite anche di 50-60km e una roba del genere non mi era mai capitata...devo preoccuparmi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Si è trattato porobailmente di un episodio di ipotensione arteriosa (collasso) insorto al termine dell'intenso e prolungato sforzo. Probabilmente è il caso di consultare il cardiologo di fiducia per la ripetizione di un test da sforzo massimale.
Nel frattempo, cerchi di limitare le attività sportive ad intenso impegno muscolare.
Cordiali saluti