Utente 208XXX
Buongiorno,
ho 22anni e ho avuto da c.a. 15 fino a 18 anni problemi di alimentazione finendo in amenorrea poi "risolta"cobn l'uso della pillola Yaz che uso da circa3anni.Fin da piccola ho capillari visibili e una vena varicosetta sul retro polpaccio(ho sempre avuto pelle molto chiara,trasparente direi)ma oltre al gonfiore che sento spesso ad arti inferiori(ho anche piedi piatti)e pancia,ho notato un sempre maggiore assottigliamento dei capelli(in alcune aree molto radi e sottili)anche se il mio dermatologo l'ha ritenuto solo un normale segno d'invecchiamento(dicendomi che a 22 anni non posso avere i capelli di 16...premetto che ne ho sempre avuti molti).Mi chiedo se potrebbe esser utile non usare più la pillola.che ho èpaura mi dia questi problemi(anche ai capelli oltre alla ritenzione)anche se la mia ginecologa non crede dia effetti collaterali e potrei prenderla fino a che non voglia avere un bambino poichè la dose è molto leggera.Io non sò molto cosa fare,se provare o meno...certo ho meno uscite di brufoli usandola(anche se problemi di acne non ne ho mai avuti gravi)e ho paura un pò di avere effetti negativi come invece una ulteriore perdita di capelli...anche se dall'altro,avendo già problemi di circolazione di mio,non vorrei a lungo andare mi creasse problemi maggiori alla circolazione.
Mi rivolgo per cui a lei per avere un suo parere poichè non sò proprio che fare...Grazie,
Cordiali Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
salve,
direi che invece la pillola dovrebbe evitare la perdita: ma il problema potrebbe essere una disendocrinia, non sufficientemente correta dall' uso della pillola stessa. Consulti un ginecologo endocrinologo che le faccia i dosaggi giusti e li sappia interpretare, soprattutto.

saluti