Utente 132XXX
Gentili dottori,
grazie a una ecografia all'addome, fatta per un controllo generale, sono venuta a conoscenza di avere dei piccoli calcoli alla colecisti. Non ho mai avuto nessun disturbo fino a questo momento. Il mio medico mi ha prescritto delle capsule (Deursil) per circa 3 mesi quando dovrò rifare l'ecografia per ulteriore controllo. La mia domanda è questa: in realtà non ho capito bene se quelle capsule mi aiutano a sciogliere i calcoli o se servono solo a non peggiorare la situazione. Poichè il medico mi ha detto che potrei avere diarrea come effetto collaterale, allora mi chiedo se è proprio indispensabile assumerle o, dato che i calcoli non mi danno alcun fastidio, se posso evitarle. Insomma, vorrei da Voi qualche chiarimento su come comportarmi.
Vi ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
4% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
La terapia prescritta dal suo curante ha lo scopo di tentare la dissoluzione dei piccoli calcoli o almeno rendere la bile più fluida.In questo caso ritarderebbe la formazione di altri calcoletti.E' vero che la diagnosi è stata casuale ma perchè non prendere qualche provvedimento che possa ulteriormente prolungare l'assenza di sintomatologia ?
Saluti
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Dottore,
prima di tutto La ringrazio per la tempestiva risposta e per il conforto che tutti Voi ci date attraverso questo servizio.
La mia preoccupazione riguardo al mio problema è che "disturbando" i calcoli, questi possano spostarsi prima ancora di sciogliersi e quindi crearmi problemi. So che molta gente convive con calcoli che non danno nessun fastidio. Le chiedo scusa per il mio ragionamento, ma è mia abitudine essere prudente prima di prendere un farmaco.
La saluto affettuosamente.
[#3] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
4% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
I microcalcoli possono comunque spostarsi indipendentemente dal farmaco.Decida con tranquillità.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Carissimo dottore,
penso che seguirò i suoi consigli e prenderò il farmaco per non avere altri problemi.
La ringrazio ancora e Le farò sapere.
Cari saluti.