Utente 208XXX
mi sono fatto un taglio al lavoro ieri mattina , dopo il lavoro per consiglio di un farmacista mi ha detto di andare al pronto soccorso a farmi mettere i punti , al pronto soccorso mi hanno detto che è solo superficiale e mi hanno messo 3 cerotti .. Solo che mi hanno dato 7 giorni di infortunio ( all'inizio mi stava dando 3 giorni e io gli ho detto di meglio di non farlo e poi lui mi ha dato giorno )


Da mercoledi del mio infortunio non posso avvisare la dita fino a lunedi [la mia dita e chiusa giovedi (festa ) venerdi facciamo ponte]

IO vorrei sapere se posso anullare il infortunio che mi hanno prescritto cioe cominciare a lavorare normale da lunedi ( non mi dìsembra il caso di fare infortunio )

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

direi che è stato abbastanza evasivo sulle informazioni, non specificando il sito della lesione traumatica (taglio) e tantopiù il tipo di lavoro che eli esegue.

ritengo che il collega abbia redatto un certificato che dovrà lei dare alla sua ditta, quindi potrà parlarne con loro per i passaggi successivi.

ritengo peraltro che se il medico ha erogato dei giorni di riposo (non è poi chiaro quanti alla fine ne siano stati dati) avrà avuto i suoi buoni motivi.

consideri sempre i limiti di una valutazione a distanza.

cordiali saluti e buon 2 giugno
[#2] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
Sono andato dal mio dottore di base per frmi chiudere l'infortunio , lui mi ha chiesto 50 euro per farmi il foglio ....


Scusi io non lo so e chiedo a lei ma questi soldi chi mi li ristituisce ???
non mi sembra giusto che deba pagarli ...

GRazie mille