Utente 190XXX
salve, ho 40 anni, da svariati anni (forse 10) ho una macchietta molto superficiale e chiara sulla punta dell'alluce sinistro, da circa 2 anni è mutata ed ora è un pò in rilievo. nel frattempo ho notato che anche sotto la pianta del piede si notano 2 macchiette appena percettibili, e una sotto la pianta del piede destro. ora andrò a fare una visita dermatologica, ma sono un pò preoccupato.
Il fatto che prima era uno solo, e ultimamente se ne vedano altri comparire dello stesso tipo, può essere un segnale preoccupante? tipo metastasi di melanoma?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
escluderei decisamente le metastasi locali di melanoma, addirittura! Non ci sarebbe più nulla da fare, mi sembra un pò tragico!!!
vada invece dal dermatologo per effettuare visita con videodermatoscopia, per una diagnosi più aderente alla realtà (verosim.semplici nevi melanocitari benigni)
cordialità
[#2] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
effettivamente mi ero fatto troppe paranoie;
sono stato stamattina a fare la visita, il dermatologo me li ha controllati con lo strumento manuale (lente con luce di cui ignoro il nome) e mi ha rassicurato che sono semplici nei; mi ha raccomandato comunque d'ora in poi di fare almeno un controllo annuale, e di verificare da solo eventuali rapidi cambi di forma e consistenza dei vari nevi;
Quello sull'alluce forse si è gonfiato perchè sta in un punto ad alto sfregamento (sulla punta della scarpa) e sull'eventualità di toglierlo mi ha detto che forse non è il caso per il punto scomodo per la sutura, almeno finchè non è di grosso fastidio, e comunque mi ha sconsigliato di farlo d'estate; è anche Lei d'accordo con queste ultime indicazioni?

comunque La ringrazio per il TRANQUILLIZZANTE consulto.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Certamente.
Concordo con il collega.
Cordialità
[#4] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Saluti e grazie ancora.