Utente 495XXX
Buongiorno, ho 48 anni e a causa del lavoro super stressato, la diagnosi è chiaramente del mio medico curante dopo aver effettuato visita medica, cardiologica e cardiologica sotto sforzo che ha evidenziato una pressione arteriosa di 160 su 105; esami del sangue che portano ad un livello del colesterolo alto.
Vuoi il periodo lavorativo negativo/problematico vuoi che la mente non è tranquilla, la risultanza ha provocato un'assenza dello stimolo sessuale con chiaro disagio nei confronti di mia moglie e compromettendone seriamente anche il matrimonio. Cosa posso fare per riavere una normale attività sessuale?
Grazie per il tempo che mi dedicherà.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mirco Castiglioni
28% attività
4% attualità
12% socialità
SARONNO (VA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Faccia una visita andrologica possibilmente allegando i seguenti esami ematici: testosteronemia e glicemia oltre a quanto effettuato in occasione della visita cardiologica.

Cordialità

M. Castiglioni
[#2] dopo  
Dr. Patrizio Vicini
44% attività
16% attualità
16% socialità
GROTTAFERRATA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Caro lettore

le consiglio una valutazione completo dell'assetto ormonale ed una visita andrologica nel centro più vicino

Cordiali saluti
Dott. Patrizio Vicini
www.patriziovicini.it