Utente 209XXX
Egregi Dottori

Sono un ragazzo di 21 anni operato da 3 giorni per una cisti sacro coccigea; l'operazione è andata bene, anestesia spinale e punti di sutura (nonostante la ciste fosse abbastanza voluminosa); il chirurg ha preferito tenermi in ricovero 1 notte invece di osservar ele normali regole del day surgery. alla dimissione dall'ospedale mi sono state prescritte antibiotivo, antalgico, iniezioni di eparina e gastro-protettore. vorrei chiedere è normale avere dei dolori lombari sopratutto quando mi siedo (sempre utilizzando come supporto una "ciambella" secondo indicazioni mediche); inoltre secondo voi è normale che voglia togliere i punti gia dopo 7 giorni dall'intervento? ultima domanda condividete la scelta del chirurgo di permettermi di deambulare e svolgere attività quotidiane, seppur leggere con punti e medicazioni ancora inseriti?

vi ringrazio per la disponibilità
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Mi sembra un decorso assolutamente normale che non giustifica tutti questi dubbi.

L'unica cosa meno normale è il grado di fiducia che nutre nei confronti del suo chirurgo.
[#2] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio infinitamente per le inforamzioni e vorrei puntualizzare che non si tratta di mancanza di fiducia ma di totale inesperienza con le operazioni chirurgiche a suscitare in me tutti questi dubbi.