Utente 209XXX
Salve volevo chiedere un consulto riguardo al problema del mio fidanzato.
infatti quando è steso nel letto spesso sente un forte dolore al petto, come se qualcuno glielo schiacciasse. l'anno scorso, quando è successo la prima volta, è andato al pronto soccorso e gli hanno fatto tutti gli esami possibili al cuore e ai polmoni. non hanno trovato nulla e hanno dato la colpa del dolore all'ansia. gli hanno cosi prescritto il tienor. i dolori in effetti con quel farmaco scompaiono. ma io sono comunque preoccupta perchè i dolori continuano sempre più frequentemente.
la ringrazio per l'aiuto. cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
a distanza non è possibile ipotizzare alcun tipo di patologia, visto che la sintomatologia è subdola ed aspecifica. Molto probabilmente la componente ansiogena svolge un ruolo preponderante, ma se i suoi dubbi dovessero persistere si rivolga al curante.
Saluti