Utente 155XXX
carissimi dottori,
vi voglio porgere un mio problema che mi sta capitando!E' da alcune volte che durante il mio rapporto sessuale con la mia ragazza perda tutto ad un tratto l'erezione per poi riaverla dopo un po'!! pero' mi sono accorto anche la mia erezione da diverso tempo non è che sia abbastanza imponente!!dopo questi casi che ho avuto oggi non c'è stato modo di avere un erezione sufficiente per avere il rapporto!! secondo voi da cosa mi sta succedendo?? mi devo preoccupare? devo insistere nel aver il rapporto sessuale?? dovrei prendere qualcosa? grazie anticipatamente per la risposta!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Caro utente, alla Sua età si tratta perlopiù di problematiche di tipo emotivo, su cui è facile si innesti poi una ansia di prestazione difficile da far passare, quindi nella massima parte dei casi: niente di grave. Le consiglio di farsi visitare da uno specialista che possa aiutarla a chiarire se c'è qualche problema di fondo e, una volta escluso questo, disinnescare il probabile meccanismo dell'ansia di prestazione in atto. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
Innanzi tutto grazie per la risposta! Lei pensa che puo' essere dovuto anche ad un po' di stanchezza fisica?potrei prendere qualche rimedio naturale?
[#3] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Le ribadisco quello che ho già postato. La stanchezza fisica è quasi sempre una ipotesi che piace invocare a chi (come nel Suo caso) riesce difficile accettare le "defaillances" di cui è vittima. I rimedi naturali (posto che ve ne sia bisogno) non esistono e comunque vale il consiglio di farsi dare sostegno da un bravo e onesto specialista. Se incontra una figura simile, di sicuro non se ne pentirà e potrà esserLe utile anche per problematiche maschili future. Buone cose.
[#4] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
dottore un ultima domanda!!
conosce qualche bravo specialista in provincia di Lecce??Oppure dove lo posso ricercare?
grazie la saluto
[#5] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Le raccomando di utilizzare il metodo di ricerca presente su questo portale oppure l'equivalente all'interno del sito della società italiana di andrologia. Cordiali saluti
[#6] dopo  
Dr.ssa Angela Pileci
52% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Gentile Utente, può cercare qui le informazioni che desidera:

http://www.psicologipuglia.it/component/content/article/284-form-iscrirtti.html

Dopo la visita con l'andrologo, può essere utile consultare uno psicoterapeuta.

Saluti,