Utente 209XXX
Buonasera a tutti e vorrei subito specificare che il problema non è il mio ma di mio figlio che ha 12 anni e ovviamente non può iscriversi dato che è minorenne...ha avuto un pò di difficoltà e vergogna prima di parlarmi dei suoi problemi,ma dato che abbiamo sempre parlato di queste cose ''maschili'' si è fatto avanti.Dice che in quest'ultimo periodo non sta dormendo per aspettare l'alba (il suo fenomeno naturale preferito) e si è masturbato e ha fatto altre attività del genere e mi ha detto che dopo averlo fatto ci ha riprovato ancora,la mattina non ha avuto un'erezione del pene che ha sempre avuto,poi il giorno dopo neanche e mi ha detto che ha provato a guardarsi dei video hard per cercare di eccitarsi (dato che era preoccupato per la sua salute)e ha detto che il pene ha avuto un'erezione però non era diventato duro e dopo un pò subito è passata,dice che non riesce ad eccitarsi in nessun modo (invece prima si eccitava quando vedeva ragazzine o altro) e l'unico modo per avere un'erezione è guardare quei video ma mi ha confessato che non gli piacciono e non posso dargli torto,dice che ora non si eccita nemmeno nelle situazioni simili alle precedenti nelle quali si eccitava (tipo voglia di masturbarsi) e si è preoccupato,pensava di aver cambiato sesso ma dice che non gli piacciono gli uomini,io però ho subito pensato che nel palazzo in cui abito è mancata l'acqua per più di 2 settimane e lui non ha avuto la possibilità di lavarsi se non di lavarsi le mani e ha confermato che non ha lavato il pene per 3 settimane,la mia domanda è:cosa può essere successo a 12 anni,può essere un problema di igiene?Se si come rimediare?Ah dimenticavo,è alto 1,60 ed è un pò grasso,vorrei una risposta completa e vorrei sapere anche tutte le cause di questi problemi e ne parlerò con mio figlio per chiedergli quale cause può essere il suo problema,grazie a tutti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
a 12 anni lo sviluppo genitale è assolutamente incompleto, e ppretendere che funzasioni alla perfezione è come pretendere che il sottopscritto a 55 anni si faccia i metri in meno di 9 secondi. Dica al ragazzino di dare tempo al tempo e di nion guardarselo troppo.
[#2] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta,volevo solo precisare di essere il padre,comunque lasciamo perdere.Lui è preoccupato di aver avuto una scarsa igiene,questa è la sua principale preoccupazione,una scarsa igiene può ''danneggiare'' il pene?Si chiede anche come sia possibile che,il suo pene prima funzionava alla perfezione e già eiaculava,mentre ora non riesce a masturbarsi con facilità e le eiaculazioni sonno rare
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Si chiede anche come sia possibile che,il suo pene prima funzionava alla perfezione e già eiaculava,mentre ora non riesce a masturbarsi con facilità e le eiaculazioni sonno rare: GIA' RISPOSTO
Per quanto riguarda igiemne meglio pulire sempre, ma non c' entra nuulla con funzionamento.

[#4] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Mi scusi,il problema è che sembra depresso,sa dirmi solo se passerà?Basteranno 1-2 anni di attesa?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Lo sviluppo completo avviene entro i 20 anni, in ogni caso meglio che si abitui fin da subito che il funzionamento genitale non è mai uguale a se stesso ed al massimo sempre. Glielo spieghi.
[#6] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dottore
[#7] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Comunque lei mi sta dicendo che il pene potrebbe funzionare nuovamente bene alternandosi con dei funzionamenti scorretti?
[#8] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
bravo: le3i ha 43 anni, sarebbe stupefacente che avesse funzionato sempre al top.
[#9] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Si,anche il mio non ha funzionato sempre al top,però mi sono preoccupato che fosse qualcosa di diverso nel caso di mio figlio...
[#10] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
comunque grazie di tutto
[#11] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Macchè, siamo tutti uguali.