Utente 209XXX
buonasera.. ho bisogno del vostro aiuto!!
sono una studentessa di infermieristica del primo anno e ho un urgente bisogno di aiuto.
ho iniziato il tirocinio una settimana fa e mentre facevo un iniezione, una sottocute di seleparina mi sono punta!! dopo aver fatto la puntura a questa signora... accidentalmente mi sono punta!!
so che cè il rischio di contrarre epatite B e C. non so se sono vaccinata devo controllare in questo momento presa dal panico non ricordo.
cosa posso fare? la signora era anziana e non è affetta da HIV e non credo nemmeno che abbia l'epatite. nonostante non sia affetta da epatite potrebbe ugualemente contagiarmi? se si cosa posso fare?
vi prego di essere dettagliati in modo da spiegarmi bene perchè non so come comportarmi. ho paura di allarmare i miei genitori.
[#1] dopo  
Dr. Marco Trucco
24% attività
4% attualità
12% socialità
ALASSIO (SV)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Gent. ma Utente,
Le consiglierei di parlarne con i Responsabili Infermieristici del Reparto in cui si è verificato l'accaduto.
Dalla documentazione della paziente emerge se è affetta da epatite.
Dovrebbe comunque essere previsto nelle regole dei vostri tirocini un incidente del genere. Sono sicuramente previsti dei protocolli di comportamento. In tali casi è opportuna una denuncia alle Autorità Sanitarie dell'Ospedale o Clinica in cui presta servizio.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Posso essere contagiata da epatite solo nel caso la paziente abbia avuto o abbia questa malattia??
o può succedere che la sola puntura con un ago usato possa provocarla? Io sono stata vaccinata l ultima volta nel 93 credo per anti epatite B. scusi ma sono ignorante in questo argomento. grazie mille con la velocità con cui ha risposto!
[#3] dopo  
Dr. Marco Trucco
24% attività
4% attualità
12% socialità
ALASSIO (SV)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Gent. ma Utente,
tutte queste discussioni sono inutili: si accerti che la paziente non sia affetta da malattie trasmissibili mediante punture consultando i Suoi responsabili e visionando la cartella della paziente, eventualmente se non avesse fatto gli opportuni esami dovrà effettuarli.
Non credo di esserLe utile più di quanto possa fare un'accurata ricerca sul posto.
Cordialmente