Utente 141XXX
Salve, ho 19 anni e ho l’amiloidosi secondaria AA da quando avevo 13 anni,
da poco ho deciso di prendere l’integratore sustenium plus che contiene i seguenti principi:

Informazioni Nutrizionali per busta %RDA/busta
Valore energetico 14,1 kcal - 60,6 kJ -
Proteine (Nx6,25) 0 g -
Carboidrati 0,119 g -
Grassi 0,001 g -
Vitamina C 80 mg 100
Vitamina B1 2 mg 181,8
Magnesio 200 mg 53,3
Ferro 7 mg 50
Zinco 6 mg 60
Creatina 3000 mg -
L-Arginina 2000 mg -
Beta Alanina 400 mg -

il mio medico ha detto che posso prendere una bustina al giorno, ma siccome adesso ho letto nel foglietto illustrativo che è controindicato nelle patologie renali, ho paura che possa farmi male,
io ho una insufficienza renale (non faccio ancora dialisi per ora) questi sono le mie analisi urine:

glicemia 75mg%
creatinina 1,4 mg%
albumina 38,6% 3,44 g/dl
alfa 1 5,2 % 0,46 g/dl
alfa 2 15,0% 1,34g/dl
beta 1 6,9% 0,61 g/dl
beta 2 5,9% 0,53 g/dl
gamma 28,4% 2,53 g/dl
rapporto albumine/globuline 0,63 %
proteine totali 8.9 g/dl

secondo il vostro parere, posso tranquillamente prendere una bustina al giorno di questo integratore come ha suggerito il mio medico, o può farmi male ai reni?

Grazie dell’attenzione

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
0% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
L'integratore contiene creatina, che viene convertita a creatinina.

Benchè non vi siano evidenze di un ruolo tossico della creatinina, sicuramente l'integratore potrà far aumentare il valore di creatininemia, per un suo aumentato apporto.

Non sono personalmente favorevole all'uso di questo genere di integratori in persone in cui non ve ne sia bisogno.

Saluti