Utente 207XXX
mia figlia ha cinque anni e ogni tanto corre spaventata da me a dire "mamma, mi batte il cuore!". Effettivamente appoggiandole una mano sul petto noto come una tachicardia o comunque un battito più martellante. Le prime volte non ci facevo molto caso perchè poteva essere solo una sua osservazione, ma ora, dopo diversi episodi, sono sicura che non lo dice apposta ma prova davvero qualcosa.
Inoltre, e spero tanto siano episodi non correlati, manifesta dei dolori al petto. Spero che siano dolori intercostali della crescita. E spero che anche la tachicardia sia normale nella crescita... Devo farle fare delle visite?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La frequenza nei bambini della sua eta' e' sempre elvata. Le faccia comunque effettuare un ECG, cosi' si tranquillizza anche lei.
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org