Utente 209XXX
Mi chiamo Marco ho 23 anni e recentemente sono andato a fare una visita medica per l’attività agonistica.
Gli esiti danno pressione arteriosa a riposo:
Massima: 110 mmhg
Minima: 70 mmhg
Frequenza cardiaca a riposo: 68 puls/MIN
Ecg basale: Diffuso stacco alto di st
Ecg dopo Sforzo: invariato
Frequenza cardiaca dopo sforzo: 119
Indice rapido d’idoneità (iri): 50 (giudizio sufficiente)

Volevo chiederle che cosa significa diffuso stacco alto di st è una cosa preoccupante?
Spero in una sua risposta.
Cordiali Saluti.
[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
32% attività +32
20% attualità +20
16% socialità +16
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Pur non potendo prendere visione diretta del tracciato (la diagnosi a distanza non è consentita dalla legge oltre che dalle linee-guida del sito), credo di poterLa rassicurare sulla benignità del reperto elettrocardiografico, molto frequente nei giovani che praticano attività sportiva e privo di significato patologico. E' ovvio però che il giudizio finale sui singoli casi specifici spetta al medico specialista in Medicina dello Sport che rilascia l'idoneità.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Dr fabio Fedi la ringrazio per avermi risposto.
L'idoneità all'attività agonistica mi è stata data solo che è la prima volta che leggo sul responso Ecg basale: Diffuso stacco alto di st.
Se non ho capito male è una cosa normale di chi pratica sport.
Grazie ancora per avermi rassicurato.
Cordiali saluti