Utente 497XXX
Salve, mi chiamo Marika e ho 14anni..Uso spesso la piastra per fare i capelli ricci e 4 giorni fa mi sono accidentalmente bruciata il mento.. La piastra per capelli ricci è un lungo, sottile ferro incandescente.. e me lo sono posato sul mento.. i primi due giorni sentivo dolore al mento ma non c’era nessun segno. In questi ultimi due invece è uscita una macchia molto piu scura della mia pelle, se la si tocca è ruvida.. Girando per internet ho cercato qualche informazione; in un sito c’era scitto di non metterci sopra nessun tipo di pomata o acqua perché si deve formare la crosta che poi cadrà da sola.. La mia paura è che mi rimanga questa macchia.. sembra come se fosse già parte integrante della mia pelle, però è molto ruvida.. mi consigliate d’andare a fare una visita dal dermatologo? Quanti mesi dovrò rimanere con questa macchia in faccia? Grazie in anticipo per la risposta
[#1] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile giovane,
una pomata lenitiva è utile a rendere la "crosta " più morbida o a non farla venire affatto. L'unica accortezza dovrà essere quella di non esporre al sole la cute, soprattutto se lei si reca in montagna o al mare.
Distinti saluti
Dott. Claudio Bernardi
http://www.claudiobernardi.it