Utente 208XXX
Buongiorno Dottore, ho fatto diversi consulti, ma nessuno ha potuto darmi un aiuto concreto. Ho anche consultato 2 ematologi, i quali mi hanno detto che forse dovrei consultare un immunologo.
Ad oggi ho 40 anni, ad agosto ne compirò 41.
Nel 2008 sono rimasta incinta, ma si è concluso con un aborto per gravidanza anembrionica. Nessun raschiamento.
Nel 2010 idem.
Io e mio marito nel 2010 abbiamo fatto tutti gli esami del protocollo poliabortività, incluso mappa cromosomica.
I risultati erano tutti OK, a parte per me gli AUTOIMMUNITA' :
Ab anti mitocondri (AMA) POSITIVO
Ab anti mitocondri tipo M2 34.4
Quest'anno ho rifatto solo gli AMA ed è risultato ancora POSITIVO
Crede che debba consultare un immunologo ?
Crede che sia questa la causa dei miei casi di gravidanze anembrioniche?
C'è qualche cura, o medicina che posso assumere appena rimarrò di nuovo incinta?
La ringrazio di cuore per la Sua gentile risposta
Lei mi ha risposto:
La abortività può essere sostenuta da moltissime cause. Tra queste, il fattore tiroideo e la sindrome da anticorpi antifosfolipidi. La tiroide è una ghiandola importantissima per tutto il nostro metabolismo ed assetto ormonale ed in gravidanza lo diventa ancora di più, fino a causare un aborto. La sindrome da anticorpi antifosfolipidi anche questa è causa di poliabortività. Ha eseguito questi esami?
Da valutare gli AMA, ma tutti gli altri fattori che possono influire.
Credo sia proprio il caso di consultare un immunologo che agisca in collaborazione con il ginecologo, al fine di essere al corrente della situazione utero ovarica.
dott. ANTONIO CORICA
LE RISPONDO : NEL 2010 GLI ESAMI SONO STATI DIVERSI LE INDICO GLI ESITI CHE CREDO SIANO IRREGOLARI IN BASE AI VALORI DI RIFERIMENTO INDICATI:

ANTITROMBINA III 124
Screening LAC (anticoagulante Lupus-Like):
PTT-LA 0,75
AB ANTI MITOCONDRI (AMA) positivo
AB ANTI MITOCONDRI TIPO M2 34,4

Mentre i seguenti mi sembrano regolari:
AB ANTI TIREOGLOBULINA 20
AB ANTI TIREOPEROSSIDASI 14
POLIMORFISMO FATTORE V DI LEIDEN assente
POLIMORFISMO FATTORE II assente

Mi può dare un suo parere ?
La ringrazio di cuore

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Vorrei sapere, a parte il prblema in atto, se ha altri sintomi legati ad altre possibili problematiche(dolori alle mani, dolori osteo muscolari e tendinei) al fine di capirci di più qualcosa.
Gradirei saper questi esami che ha fatto e vederli anche via email al fine di consigliarle al meglio.
Mi faccia sapere.
[#2] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno, non ho scanner, da poterLe mandare via mail gli esami. Le potrei trascrivere tutto.
Per i tipi di sintomi che mi nomina, posso solo aggiungere che fin da ragazza ho sempre avuto "dolori reumatici", così li chiamo io, nel senso che ogni tanto sento il tempo, come lame che mi trafiggono in diverse zone, polsi, o braccia o gambe, che durano pochi secondi.
Le chiedo invece se è vero che ha uno studio anche a Vimodrone (io sono della zona), e se sì, in quali giorni riceve?. Troverò il numero per poter fissare un appuntamento, oppure mi dia un indicazione.
La ringrazio molto.
[#3] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Ecco le chiedevo questo per sapere se è una sintomatologia correlata.
Cerchi il numero di tel su internet e le darò dei consigli.