Utente 209XXX
A tutt'oggi mentre stò scrivendo, sono passati 11 giorni dal mio intervento al femore cheper poterlo eseguire mi hanno fatto l'anestesia a livello lombare.
Per farla, mi ricordo che non ho sentito nessun dolore, ma oggi un dubbio mi attanaglia la mente.
Da 11 giorni non riesco ad avere più un erezione soddisfacente e non provo lo stimolo che la libido dovrebbe far partire, almeno credo.
Ho 44 anni e non ho mai avuto problemi di nessun tipo con nessuna, la mia terapia adesso è la calcioparina e il tachidol per il dolore, una al giorno entrambe.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile utente buon giorno, l'anestesia eseguita non può essere chiamata in causa, non ha effetti di tale tipo. Tuttavia mi pare passato troppo poco tempo dall'intervento globalmente inteso per poter pensare di essere di nuovo completamente in forma, tanto più che è naturalmente ancora in terapia.
Stia tranquillo ed abbia solo pazienza.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Allora lei mi conferma che è solo una questione di tempo? Se è così mi metto l'anima in pace e aspetto gli eventi, sperando che non passi troppo tempo, anche perchè mi sembra che ne sia già passato abbastanza...sarà che non ho mai avuto niente a livello fisico e nessun intervento fino ad ora, mi devo riterene fortunato...ok, grazie mille dottoressa.
[#3] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
In sintesi le dirò che non ho dubbi in merito, e le confermo che è pochissimo il tempo che è passato e lei per ora dovrebbe pensare solo a curarsi e rimettermi in forma.
Saluti cordiali.