Utente 146XXX
Salve, sono diabetico insulino dipendente dall'età di 14 anni. Attualmente tratto la patologia con Lantus e Ultrarapida, la prima la effettuo alle ore 20.00 e la seconda prima dei pasti principali. La domanda è questa, io dovrei partire per l'isola di Taiwan nel mese di Luglio dove sono presenti 6 ore avanti rispetto all'Italia di fuso orario. Il problema si pone per la Lantus in quanto in Italia la eseguo alle ore 20.00 tutti i giorni, mentre la sono 6 ore in più all'Italia, a che ora devo fare la lantus a Taiwan? vi ringrazio in anticipo.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Oreste Pascucci
28% attività
0% attualità
16% socialità
LAURIA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente,
il problema si porrebbe maggiormente per il primo giorno (dipende dall'ora di arrivo),successivamente può adattare l'orario in base al fuso orario, mantenendo l'ora di somministrazione della lantus o spostandola un pò.Naturalemnte conviene controllare la glicemia prima della somministrazione della lantus una volta cambiati gli orari.In realtà la lantus,mantiene (come sa bene)in circolo una certa quantità di insulina "basale" e va somministrata, a differenza della rapida una sola volta.Importante è mantenere una distanza tra le somministrazioni di circa 24h (serali). Potrà avere delle variazioni della glicemia con le differenti abitudini alimentari e questo può controllarlo con la rapida.

Le invio cordiali saluti e rimango a sua disposizione.