Utente 209XXX
Buongiorno,
sono anni che nell' inguine mi si formano grossi rigonfiamenti che poi vanno nascondendosi ma non scompaiono mai, ogni tanto si infiammano e diventano grossissimi finchè "scoppiano" facendo fuoriuscire molto pus o rientrano. Nei rari casi in cui accanendomi sono spariti mi sono rimasti gravi inestetismi, buchi o aderenze.. cosa fare? E soprattutto cosa sono? Ho solo fatto un controllo da un ginecologo di Pronto Soccorso e mi disse che era una cisti sebacea, me la schiacciò in maniera esagerata e dolorosa e mi disse di mettere il betadine dopo ogni depilazione, ma non ho mai fatto visite specifiche per vergogna.. adesso però mi viene un dubbio: da sempre ho anche una specie di acne sui glutei ed ultimamente mi si è infiammata una ghiandola sudoripara nell' ascella destra può essere tutto collegato? Che fare per evitare un intervento?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
La sua domanda è congrua: l'ipotesi di una idrosadenite suppurativa esiste e può essere chiarita solo nella sede elettiva quale quella dermatologica.

Programmi la visita con fiducia

cari saluti