Utente 207XXX
buonasera,
mia madre (73 anni) da un anno o poco più che ha alcuni sintomi, come difficoltà nel declutire e si sente un corpo estraneo alla gola e quest' ultimo sintomo gli causa difficoltà nel dormire, perchè gli porta tosse secca continua.Dopo una visita in un ospedale di Napoli, gli hanno riscontrato un Neof.polipoide 13 ant. CVV Sin-Nodulo cvv Dx e il 30610 ha avuto l' intervento in anestesia generale dove hanno asportato neof. polipode 13 ant. della corda vocale vera Sin e nodulo cvv Dx.
E' stato fatto l' esame istologico e tutto bene, dopo un mese dall' intervento mia madre ha accusato di nuovo gli stessi sintomi, siamo di nuovo andati dal dottore che l' aveva operata e gli dice che l' operazione è andata bene, gli rifà la laringoscofia(ma nulla).
Gli viene consigliato di fare un esame rx dell'esofago baritato, dal quale:
regolare progressione della sospensione baritata attraverso l' esofago, con presenza a livello del III superiore di una estroflessione parietale sacciforme, di dm max mm 25, da diverticolo.
Non ectasie del plesso venoso.
Assenza di compressioni "ab estrinseco"; buona funzionalità del cardias.
Poi ha eseguito giorni dopo tale esame un -Eco doppler del TSA:
conclusioni: Vasculopatia aterosclerotica.
In ultimo da un altro dottore gli è stata fatta la gastroscopia, dalla quale:
Esofago con presenza di ampia cavità pseudodiverticolare a circa 15 cm dall' AD.
Cardias in sede, incontinente. Stomaco regolare. Piloro pervio.Bulbo e II porzione duodenale regolari.
diverticolo esofago cervicale;
Ora dopo tutti questi esami e senza risposta da parte dei dottori, mi chiedo cos'à mia madre che ogni giorno continua ad avere questi problemi di declutizione, anche nel bere si soffoca e fa la tosse, la notte non dorme perchè si sente un corpo estraneo alla gola che la soffoca e ora da tre-quattro mesi si sono aggiunti anche forti capogiri.
Cosa ne dite e cosa possiamo fare?
grazie aspetto vostra risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Puo' completare il testo per favore?
[#2] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
il 30610 in anestesia generale gli hanno asportato neof. polipode 13 ant. della corda vocale vera Sin e Nodulo cvv Dx.L' esito dell' esame istologico era negativo, quindi fin qui tutto bene, fino a qualche settimana dopo l' intervento,quando mia madre inizia ad avere gli stessi sintomi di prima:problemi nel deglutire, anche solo acqua, tosse secca e la sera aumenta la tosse quando è coricata e si sente un corpo estraneo in gola.
Siamo riandati dal dottore che l'aveva operata,il quale attraverso la laringoscopia vede che l'operazione è andata bene e non c'è nulla e dice a mia madre che deve stare tranquilla e di vedersi dopo un anno. Isintomi continuano, alche' ritorniamo in ospedale e il dottore gli prescrive un esame rx dell' esofago baritato:
regolare progressione della sospensione baritata attraverso l'esofago, con presenza a livello del III superiore di una estroflessione parietale sacciforme,di dm max circa mm 25, da diverticolo.
Non ectasie del plesso venoso. Assenza di compressioni"ab estrinseco", buona funzionalità del cardias.
Poi esegue anche un eco doppler del TSA:
conclusioni: vasculopatia aterosclerotica.
Ha anche eseguito un esame vestibolare:
All' esame vestibolare assenza di asimmetria dei labirinti posteriori evidenziabili allo stato attuale.
Infine ha eseguito una gastroscopia:
Diverticolo esofago cervicale.
Mia madre dopo tutti questi esami non ha risolto il problema perchè i dottori gli fanno eseguire solo esami senza nessuna diagnosi.Lei continua ad avere soprattutto la sera questo senso di soffocamento e sensazione di corpo estraneo alla gola che non va giù, per giunta da qualche mese ha anche forti capogiri che la costringono a stare a letto perchè se si aza dice di sentire tutto intorno che gira.
Cosa dobbiamo fare? C'è una soluzione?
Poi volevo chiederle ma i diverticoli sono operabili o c'è una cura a tale problema?
grazie,
aspetto una sua risposta.