Utente 168XXX
Buongiorno ,
l'anno scorso ho effettuato un test delle intolleranze alimentari , tramite
analisi del sangue in un centro analisi privato . Detto test ha rilevato
un'intolleranza di 2°grado alla farina di grano (calcolando che da anni sono allergica alle graminacee , pollini , acari risultati da test cutanei fatti da ragazzina). Dopo aver eliminato i farinacei completamente il primo periodo, poi successivamente per solo per 5/6 giorni alla settimana, circa due mesi fa mi sono rivolta ad una nutrizionista che mi ha detto che questi esami non sono veritieri quindi mi ha dato una dieta specifica rintroducendo tutti gli alimenti in modo bilanciato. Il fatto e' che in questi due mesi non ho perso un'etto e il gonfiore fino a far fatica a respirare, una pesante sonnolenza dopo i pastiecc. sono ricominciati. Mi dicevano per passaparola che c'e' un centro per le intolleranze a Viareggio molto conosciuto, pero' mi hanno detto che anche li' fanno solo un'esame del sangue con conseguente dieta iperproteica nella maggioranza dei casi quindi assomiglia molto all'esame gia fatto da me in precedenza considerato non veritiero dalla nutrizionista.
Tirando le somme alla data di oggi sto mangiando sicuramente di tutto in modo bilanciato , ma sono sempre 7/8 kg sovrappeso ( dalla precedente gravidanza del 2007) che non riesco a perdere e ho i sintomi sovradescritti.
Chiedevo quindi cortesemente un consiglio sia se qualcuno conosce questa clinica specializzata a Viareggio sia che tipo di consiglio dareste in questo caso.Ringraziando anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Sono tutti esami da prendere con le pinze; vengono fatti solo nel privato!!
Credo che sia più importante seguire una dieta bilanciata per perdere peso e non strade strane che non hanno nessun fondamenta.
Cordiali saluti