Utente 210XXX
salve, ho frequentato recentemente una ragazza con la quale non ho avuto un vero rapporto sessuale completo ma con cui ci sono stati baci e stimolazioni dei reciproci organi sessuali con mani,ma non bocca, anche durante il periodo in cui lei aveva il ciclo.Successivamente la ragazza mi ha confessato di aver contratto nel passato il papilloma virus e di aver subito un intervento per eliminare il problema,perciò a oggi lei afferma di essere "guarita".Io vorrei sapere se per il tipo di rapporto(non sessuale) che c'è stato e il fatto che ad oggi è "guarita" è possibile comunque che abbia contratto il virus e come posso essere sicuro di non averlo contratto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
dipende da quando è stato asportato papilloma, se più di 6-8 mesi fa è guarita e lei sia tranquillo, se è di meno stia tranquillo lo stesso che unm contagio in quel modo lì sarebbe veramente eccezzionale.
[#2] dopo  
Utente 210XXX

Iscritto dal 2011
la ringrazio per la velocità della risposta, non sà che sollievo mi ha dato!. vorrei però chiederle se il bruciore a livello del glande che ho in questi giorni deve insospettirmi(anche se leggendo ho visto come l'incubazione sia di minimo 15 gg e non è passato così tanto)o magari è dovuto ad altro ,forse anche solo alla mia immaginazione dopo quello che è successo!grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Il bruciore è dovuto ad altro senta il suo medico di base
[#4] dopo  
Utente 210XXX

Iscritto dal 2011
ok,grazie ancora.