Utente 194XXX
Sono una ragazza di 20 anni e da questa mattina lamento dei forti dolori al polso e al collo sinistro come fossero delle forti fitte che durano qualche secondo. Qualche mese ebbi lo stesso problema e il dottore mi prescrisse oki e muscoril. Ora ho una tremenda paura (trattandosi della prte sinistra) mi tira il braccio e mi fanno queste fitte nella parte che si trova prima del palmo della mano poi nel collo sono molto forti. Mi prendono contemporaneamente e la cosa strana è che mi fa solo nel collo e in quella parte precisa del polso. Non è un dolore acuto è improvviso ogni circa mezz'ora e qualsiasi movimento anche semplice lo sento di più. Vorrei sapere di cosa si tratta? Non so se può essere utile ma sono molto ansiosa e sto assumendo xanax 0.25. Per il momento ho assunto muscoril cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

dai sintomi che riferisce, escluderei certamente una Sindrome del Tunnel Carpale.

Per prima cosa, non darei tanta importanza a un dolore che è insorto da meno di 24 ore; il fatto che interessi il lato sinistro non la deve condizionare negativamente o farle pensare a un problema cardiaco.

Le consiglio di attendere qualche giorno e di continuare, se necessario, una terapia antiinfiammatoria per bocca.

Solo se il disturbo dovesse persistere, deve necessariamente sottoporsi a visita specialistica, facendosi guidare dal medico di base.

Cordiali saluti.