Utente 131XXX
Salve avrei un quesito sulle analisi del sangue di mio padre.
premessa mio padre soffre di pressione alta e quindi a casa mangiamo con pochissimo sale.
da un po di tempo si sente spesso con un senso di sbandamento e un po come dire stordito.
fatte le analisi del sangue sono uscite tutte nella norma tranne il sodio basso (116).il potassio nei valori.

può comportare il sodio basso questi problemi?

adesso il medico che segue papà gli ha detto di fare 4 flebo della durata di 3 ore l'una e di ripetere gli esami del sangue (solo la sodiemia)

sapete in cosa consistono queste flebo?

possono incidere sui valori pressori?
[#1] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.mo Utente,

l'iposodiemia può essere causa di astenia ma solo in casi in cui sia molto marcata.

Esiste la possibilità che la terapia prescritta a Suo consista in soluzione fisiologica (Sodio Cloruro 0.9%) ma, francamente, credo che Lei sia in posizione migliore di noi per sapere "cosa" sia stato prescritto.

La somministrazione di soluzioni parenterali aumenta i valori pressori solo quando l'attività cardiaca sia seriamente danneggiata o quando vi sia un forte squilibrio tra il volume del circolante e il letto vascolare, altrimenti i meccanismi vasomotori e adattativi del corpo compensano piuttosto bene.
[#2] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
grazie innanzitutto per la risposta.

posso far sapere domani cosa sia stato prescritto in quanto telefonicamente il dottore mi ha detto che passerà lui personalmnente a portarcela.

le analisi di un anno e mezzo portavano valori normali di sodio poi man mano è sceso...subito dopo natale era 125 mentre adesso 116

116 è un valore molto basso?

sottolineo comunque che a casa mangiamo con pochissimo pocchissimo sale
[#3] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
l'olprezide (medicinale per la pressione arteriosa)

http://www.torrinomedica.it/farmaci/schedetecniche/Olprezide.asp

potrebbe essere una causa del sodio basso?

ps ho letto che l'idroclorotiazide è un diuretico specifico del sodio....

in effetti il sodio si è abbassato costantemente dall'anno scorso quando mio padre ha iniziato per la cura della pressione l'uso dell'olprezide.

sarei contento di un vostro parere
[#4] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.mo Utente,

Mi permetta di precisare che è mia abitudine cercare di evitare i nomi commerciali per motivi etici (e un po' di snobismo personale) e di usare solo il nome del principio attivo.

Ciò detto, nel farmaco da Lei citato c'è una componente che disperde del Sodio, e in specie si tratta dell'Idroclorotiazide, un diuretico associato all'Olmesartan, altro componente del farmaco. Il diuretico in questione causa, tra le altre cose, una maggiore eliminazione di Sodio con le urine. Potrebbe quindi essere una concausa dello squilibrio elettrolitico di Suo padre.

Il valore da Lei citato, tuttavia, non è a livelli critici e se i reni del Paziente non sono in cattive condizioni si verifica automaticamente un meccanismo di compenso mediante il quelo l'eliminazione di Sodio viene sostituita con quella di Calcio e, in misura molto minore, Magnesio; il Magnesio, in modo particolare, può essere responsabile di una certa astenia se in concentrazioni inferiori alla norma.

Spero di non essere stato troppo astruso ma gli equilibri idro-elettrolitici e i meccanismi tampone (si chiamano così) sono materie piuttosto complesse.
[#5] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
grazie mille per la risposta molto gentile

ho fatto il nome del medicinale in buona fede non volendo fare pubblicità o altro.

mio padre ha iniziato con questo farmaco da gennaio 2010

esami del 23/10/10 il sodio era ok

esami del 26/1/11 sodio ok

esami del 14/4//11 sodio 121.7

esami del 7/6/11 sodio 117.3

questa sorta di effetto indesiderato sul sodio può avvenire anche dopo un anno e mezzo di somministarzione del farmaco?
[#6] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.mo Utente,

Sì, anzi, con il tempo si evidenzia di più.
[#7] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio per il momento domani le posto il nome della soluzione endovenosa prescritta dal medico.

un saluto e grazie per la disponibilità
[#8] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
confermo che si tratta di Sodio Cloruro 0.9% piu una fiala di sodio 2mg

stamattina è venuto il neurologo che deciso di sostituire il tolep dicendo che anche in altri suoi pazienti aveva creato gli stessi "problemi" sul sodio

speriamo bene

saluti fabio