Utente 200XXX
salve ho 27 anni e da un po ho avvertito calo del desiderio e d.e l andrologo mi ha detto di fare esami ormonali stamani li ho ritirati e riporto i valori
t.s.h 3,58 ulu/ml
f.s.h 3,72 mul/ml
l.h 4,35 mul/ml
prolattina 14,30 ng/ml
dhea-s 2.560 ng/ml
testoster. 6,38 ng/ml
testoster. libero 16.00 pg/ml

grazie anticipato a chi mi saprà dire se quaòlche valore è strano!!!!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
esami in ordine. Detto questo il problema a 26 anni è il più frequentemete psicogeno, oppure più raramente ormonale (e non lo è) oppure prostatico, rarissimanete circolatorio.
[#2] dopo  
Utente 200XXX

Iscritto dal 2011
ciao la prostata come faccio a sapere se è infiammata o altro ho fatto anche il test delle urine e risultano dei leucociti puo dipendere anche da questo???
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
caro signore, la prostata va tatatsta manualmente e lei va visitato dal vivo. Per il resto difficile dare giudizi su quell' esame urine.
[#4] dopo  
Utente 200XXX

Iscritto dal 2011
quindi dottore lei crede che il mio sia un problema di testa visto che le analisi sono ok dovrei rivolgermi a uno psicosessuologo di solito sono d aiuto per queste cose??
cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Sopno di estremo aiuto.
[#6] dopo  
Dr.ssa Angela Pileci
52% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Gentile Utente, qualora il Suo disturbo fosse psicogeno come ipotizzato, lo specialista di riferimento è lo psicoterapeuta.

Quali sono le Sue perplessità in merito?
[#7] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Caro Ragazzo,
mi associo alle risposte già ricevute.
Dopo un'accurata e completa diagnosi clinica(in sicilia abbiamo bravi e competenti andrologi), le suggerirei di valutare l'ipotesi di investigare altro dall'organico, correlato alla caleidoscopica sfera della sessualità.
Valutata la sua giovane età ed immagino la giovane età della sua sessualità, l'approccio dovrebbe essere poliedrico e non organicista.
Un calo del desiderio sessuale o desiderio sessuale ipoattivo, ha svariate cause , da quelle ormonali, a quelle psichiche, relazionali, da copertura a pregresse difficoltà sessuologiche non elaborate, a cause correlate al cattivo apprendimento sessuale, al cattivo utilizzo dell'immaginario e, tanto altro ancora....
Cari saluti
[#8] dopo  
Utente 200XXX

Iscritto dal 2011
salve oggi ho fatto analisi urine e c'e un infezione con pus al batterio enterococcus faecalis puo questo influire in qualke modo sull erezione????
cordiali saluti
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
40% siì, 60% no, dipende da quadro clinico e da reperto tattile prostaico.