Utente 207XXX
salve,vorrei un consiglio.
io e mio marito stiamo facendo degli esami per una icsi.da ciò è emerso che mio marito ha la varicocele.questo è l'esito dell'ecografia:
-i testicoli sono regolari per morfovolumetria ed ecostruttura.
sottile falda di versamento (idrocele) a sn con varicocele di madio grado.
ne abbiamo parlato con il dott che ci segue,ma lui dice che non c'è bisogno di operare e che dobbiamo continuare a fare il resto degli esami per poi procedere tra un mesetto alla icsi.
allora io mi chiedo se mio marito venisse operato di varicocele avrei qualche possibilità di rimanere incinta senza dover ricorrere alla icsi?
l'esame del seme è abbastanza buono anche perchè mio marito sta facendo una cura da qualche mese.
mi aiuti a capire...quanto influenza una varicocele sull'infertilità maschile?
la ringrazio anticipatamente...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

difficile dire, da questa postazione, quale è la giusta indicazione clinica da seguire.

Comunque, se desidera avere informazioni più dettagliate sulla presenza di un varicocele ed i problemi a livello del liquido seminale e su cosa fare, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html .

Poi, sull’utilizzo delle tecniche di riproduzione assistita, le consiglio di leggersi anche l’articolo sempre pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/215-fecondazione-vitro-icsi-svolgono-avviene-laboratorio.html .

Un cordiale saluto.