Utente 113XXX
Buonasera,Il 25 maggio mi sono sottoposta a Lasek per correzione miopia elevata (-10) e astigmatismo (-3).
L'intervento sembra esere andato bene.
Al rientro a casa la cura prescriveva:
- Hylocare più' volte al di';
- Nettacin 1 gc 4 volte al di';
- Hetacortilene 1 gc 2 volte al di'.
Dopo 5 giorni,il 30 maggio,ho tolto le lentine terapeutiche.
La cura prescittami era ancora nettacin e hylocare per i successivi 2 giorni.
Decorsi i quali,e per 7 giorni(quindi dal 2 al 8 giugno):
- Hetacortilene 1 gc 3 volte al di';
- Lumigan 1 gc alla seram
Durante questo trattamento,noto un crescente bruciore agli occhi, e vista pessima,con crescente degrado e sfuocata.
Lo faccio presente al dottore che mi ha operata e che mi segue durante il post operatorio.Il tutto avviene telefonicamente perche' lui non e' di Milano e si appppoggia su una struttura privata. Solo dopo mia insistenza,mi manda al centro dove un'altro medico mi visita.
Viene riscontrata pressione oculare nella norma (misurata solo su mia insistenza)ma un forte arrossamento.
Riferito al mio medico, egli ipotizza a sua avviso, una cattiva reazione al lumigan ( o forse agli steroidi dell'hetacortilene...non mi appare estremamente convintoin verita').Per cui i due successivi giorni mi fa mettere solo Hylocare o Iridium A,sospendendo sia Hetacortilene ch Lumigan.
Decorsi questi 2 giorni la situazione precipita:
La vista si dirata ulteriolmente,
La zona periorbitale degli occhi e' molto indolenzita, cosi come addirittura le tempie.Accuso mal di testa notevoli,capogiri e vomito.
Chiamo ulteriolmente il mio medico,chiedo di essere vista ma non riesce a farmi vedere da nessuno al centro.
Mi tocca andare al pronto soccorso dell'ospedale Humanitas di Rozzano. I dolori alla testa ed ai bulbi oculari sono notevoli.
Il medico che mi visita riscontra pressione oculare nella norma (14) ma una puntata +2 con epitelio sfaldato.
Alla lettura,non raggiungo nemmeno i 4/10mi
Ulteriolmente chiamo il mio medico,che mi indica di seguire per qualche giorno (e' venerdì sera)l'indicazine del medico del ps:
- Xanternet 4 volte al di'.
Lo chiamo stamani,lunedì 13.Dopo un iniziale beneficio dello xanternet che e' un antibiotico,noto che stamani la situazione e'peggiorata ulteriolmente: vista sfuocata,dolore agli occhi,sensazione di prurigine.
Allora il dottore(sempre telefonicamente)mi indica questa nuova cura (dichiarando di andare a tentoni):
- Hylogel;
- Fluaton 2 volte al di;
- Xanternet 2 volte al di.
Sono un po'scettica nonche' impaurita,so che il post operatorio e' di notevole importanza,che andrebbe monitorato con costanza l'andamento.
Il dottore asserisce che sono un caso anomalo,ma appunto per questo, non sarebbe meglio prima vititarmi di decidere un nuovo medicinale da instillare?
Inoltre,visto che si e' ripresentato il dolore,e dalla prurigine, non e' possibile che sia qualcosa di virale e che con il fluaton si peggiori la situazione? Non potrebbe essere che ci sia un infezione?
Sono terrorizzata,mi date un vs parere?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mia cara signora
andrebbe visitata ed indagata molto bene
l'associazione Lumigan
Etacortilen e' in parte comprensibile,
ha eseguito tutti i test sul film lacrimale prima di aver fatto la chirurgia rifrattiva??
Se riesce oggi a passare nel nostro Pronto Soccorso dell'ISTITUTO CLINICO CITTA STUDI
chieda del Dott DESTRO o VISCHI a mio nome e Le daranno volentieri un parere . io sono tutto il giorno in sala.
a presto ed in bocca al lupo.
[#2] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Buongiorno, quello che dice è vero, dovrebbe essere monitorizzata assiduamente, via web è impossibile consigliarle una terapia anche perchè non consentito dalle linee guida del sito, io le consiglierei di continuare con la pomata e farsi vedere da un oculista al più presto per instaurare un programma terapeutico idoneo. A Milano può rivolgersi al Prof. Luigi Marino è un esperto in questo campo, i suoi recapiti può trovarli su questo sito. Mi faccia sapere

cordialmente
[#3] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
Dott. Marino la ringrazio per la celerita'.
Stamani non ho avuto la possibilita' ma domani faccio un salto all'istituto.
Spero vivamente di trovarLa.
Grazie mille


P.S. Un ringraziamento anche al dott. Rotondo.
[#4] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
Prof. Marino,
Dimenticavo di chiedere se il consulto sara' a titolo oneroso.
Grazie ancora
[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
no se passa per il pronto soccorso