Utente 579XXX
Buongiorno.
Premetto di soffrire di una lievissima ipertensione diastolica (di solito navigo sui 85-90); stasera stavo lavorando e di punto in bianco mi è sparita la vista, come se avessi guardato una luce molto forte per alcuni secondi e poi avessi distolto lo sguardo. Per circa un'ora ho continuato a vedere male, nonostante fossi seduta e a riposo. Stavo mangiando un pezzetto di liquirizia, ma non so se possa aver influito (sinceramente non credo).
Ho misurato la pressione e per circa 4-5 volte ho dovuto ripetere la misurazione perché dava errore, poi ho sono riuscita a misurarla ed era 118-85, quindi normale.
Quando ho iniziato a riacquistare la vista mi è venuto mal di testa.
E' la seconda volta che mi capita, cosa può essere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il fenomeno da lei descritto, potrebbe anche esser dovuto ad un problema oculistico. Visto che soffre di ipertensione arteriosa, sarebbe opportuno che lei si sottoponesse comunque ad una visita oculistica con esame del fondo oculare.
Saluti