Utente 190XXX
Salve, sono un ragazzo di 21 anni, 4 anni fa sono stato sottoposto a l'intervento per levarmi una fistola sacro-cocigea, ora e da un paio di mesi che saltuarimente mi viene un dolore che interessa quella zona, ho pensato che potesse trattarsi di un problema dovuto alla lunga permanenza seduto. il dolore si presenta identico al dolore di una fistola, fa male anche se uso pantaloni stretti o se sto sdraiato di schiena, ma e esteso fino all'osso, infatti toccando anche sui lati del dolore sento una fitta che interessa l'osso, e appunto per questo motivo che per il fatto che non e permanente ho pensato al troppo stare seduto, vorrei avere un parere su cosa potrebbe trattarsi.
grazie mille.
[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Speriamo che non sia vero, ma c'e' la possibilita' che possa trattarsi di una recidiva. Purtroppo l'unico modo per verificarlo e' una Visita Medica. Meglio, ovviamente, se effettuata da uno Specialista in Chirurgia.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
nel caso fosse una recidiva come si procede?
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Se fosse una recidiva probabilmente ci sara' da rioperare, purtroppo... Pero' non si fasci la testa prima di rompersela: prima dovra' verificare se davvero si trattasse di una recidiva, e per farlo bisognera' farsi visitare!
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
grazie mille, non ho problemi a rioperarmi, quando lo feci era anche questo il periodo, quindi mi rifarei soltanto un altra estante con un "pannolino" addosso.

mi faro visitare al piu presto, grazie mille per la disponibilita.
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Se riuscisse ad arrivare all'autunno, senza ovviamente che questo debba compromettere nulla, il post-operatorio sarebbe di certo piu' semplice...
Cordiali saluti