Utente 210XXX
salve dottore,da un pò di giorni ho un dolore al palmo della mano,causato da urti,ripetuti per tanti giorni. sinceramente non saprei dirle se è un osso in particolare che mi fa male ma il dolore lo avverto alla fine del palmo in corrispondenza de dito mignolo.tenendo ferma la mano non avverto quasi niente ma se appoggio lateralmente la mano e se piego tutto il polso sento dolore e rispetto all'altra mano è piu' gonfio e piu' sporgente.di cosa si potrebbe trattare?potebbe essere l'osso pisiforme?la ringrazio della sua cortese attenzione.
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

il pisiforme si trova nel polso, non nel palmo.

Un dolore al palmo in corrispondenza del 5° dito, potrebbe essere dovuto a una infiammazione della puleggia A1 che si trovo all'estremità del metacarpo, al cui interno passano i due tendini flessori del mignolo (tensinovite dei flessori).

Se la diagnosi verrà confermata, la terapia più veloce ed efficace, a mio avviso, è un'infiltrazione di cortisone all'interno della puleggia.

Cordiali saluti.