Utente 210XXX
Buongiorno,
ho 36 anni e da 8 anni sono diabetico.
ho eseguito un ecodopler agli arti inferiori vorrei una interpretazione del risultato:
A destra ectasia ed incontinenza della crosse safenopoplitea reflusso prolungato assiale alla compressione distale; si evidenzia breve Giacomini ectasica ed incontinente che drena su perforante posteriore. Non segni di TVS.
Come commento il medico mi ha consigliato un elastocompressione con calza alla coscia 20mmHg e di rivedere la situazione dopo l'estate.
E' sufficiente o devo preoccuparmi maggiormente?
grazie
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
i rilievi dell'esame vanno rapportati ed integrati con il tipo e l'entità dei sintomi lamentati e con le manifestazioni cliniche evidenti.

La decisione di rimandare eventuali provvedimenti chirurgici al periodo autunnale, in assenza di situazioni di emergenza, è corretta e condivisibile.
[#2] dopo  
Utente 210XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno,
grazie per la celere risposta.
L'esame è stato predisposto per un lieve fastidio all'inguine, attualmente scomparso e che dall'esame è risultato senza nessun rapporto al sistema vascolare. Il problema rinvenuto in realtà non è in rapporto a nessun fastidio, dolore o quant'altro, se può essere in relazione, ho solo una vena leggermente varicosa superficiale nell'incavo del ginocchio destro, che successivamente ad un colpo preso durante una partita di pallone si era gonfiata e aveva riportato un piccolo versamento. Per quell'episodio avvenuto un mese fa, il medico curante mi aveva prescritto un ciclo di 6 giorni di iniezioni per prevenire eventuali trombi; il trauma è attualmente rientrato e non ho nessun problema in merito.
Grazie.