Utente 949XXX
Buongiorno, sono una donna di 35 anni, tendo ad avere carenza di ferro avendo mestruazioni abbondanti. Faccio le analisi di controllo soprattutto sideremia e ferritina ogni 6/7 mesi. Generalmente faccio il prelievo qualche giorno prima dell'inizio delle mestruazioni: 23esimo 24esimo giorno del ciclo. Potrebbe essere trovato ferro più basso se il prelievo viene fatto qualche giorno prima, ad esmpio intorno al 20esimo giorno del ciclo? o non cambia il risultato? può essere importante aspettare di più dalla fine delle mestruaszioni?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente,

La risposta alla Sua domanda è no. O, almeno, non troverebbe variazioni che comportino un significato clinicamente rilevante ai fini della gestione.
[#2] dopo  
Utente 949XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta. Ecco le mie analisi. Non comprendo bene perché MCH é al di sotto del limite minimo mentre MCHC é sopra il valore massimo di riferimento, generalmente ho questi valori entrambi sotto di poco o pari ai limiti inferiori. Cosa vogliono dire?

ERITROCITI 4,71 4,00 – 5,20
EMOGLOBINA 12,70 12 – 16
EMOGLOBINA IN % 79 75 – 100
VALORE GLOBULARE 0,84 0,85 – 1,05
EMATOCRITO 38
CONC. Hb CORP.MEDIA MCH 27 g/dl 32 – 36
CONC. Hb CORP.MEDIA MCHC 33 pg 27 – 31
VOLUME GLOBULARE MEDIO MCV 81 82 – 92
PIASTRINE 235 150 – 400
LEUCOCITI 5200 4000 – 10000
GRANULOCITI NEUTROFILI 2800 2000 – 6900
Valore % 53,4 40 – 75
LINFOCITI 2100 600 – 3400
Valore % 41,20 20 – 45
MONOCITI 200 0 – 900
Valore % 2,9 2 – 10
GRANULOCITI EOSINOFILI 100 0 – 700
Valore % 2,40 1 – 6
GRANULOCITI BASOFILI 0 0 – 200
Valore % 0,1 0 – 2
SIDEREMIA 85 37 – 145
FERRITINA 11,0 6 – 81


[#3] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente,

quando sono molto al di fuori dei range di variabilità statistica della popolazione normale, possono indicare (ma non sempre) una carenza di Vit. B12 o Acido Folico, ma in una donna è frequente una carenza di Acido Folico relativa a causa del ciclo mestruale e, comunque, i valori da Lei scritti apparirebber roientrare nella definizione di deviazione statistica. Il MCH è la concentrazione emoglobinica media nel volume di sange e l'MCHC, invece, la concentrazione di emoglobina media nel singolo globulo rosso (che quando è molto superiore alla norma indica macrocitosi cioè globuli rossi più grandi).
[#4] dopo  
Utente 949XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille per la risposta, se ho ben capito se MCHC è sopra il limite può indicare globuli rossi più grandi. Ma il valore di MCV che io ho sempre leggermente più basso del range non indica globuli rossi più piccoli? Mi hanno sempre detto che questa è una mia caratteristica. Grazie
[#5] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente:

esatto. Ecco perché il dato non è per nulla preoccupante. Perché non è generalizzato e perché la concentrazione di Emoglobina globale è normale.