Utente 201XXX
Gentili medici, spero che qualcuno vorrà risponderci. Cerchiamo un figlio da 2 anni ma senza risultati.Brevemente la nostra storia: dopo il primo anno di ricerca facciamo tutti i controlli. Io tutto nella norma. Ho fatto anche l'esame delle tube e sono apertissime... Ha mio marito viene riscontrato un varicocele di 3 grado al testicolo sx. L'andrologo decide di operarlo con intervento tradizionale.
Questi i suoi valori prima dell'intervento:
(OMS 1999)
VOLUME 2.6
CONCENTRAZIONE SPERMATOZOI 31 MILIONI/ML
NUMERO TOTALE SPERMATOZOI 80.6 MILIONI
MOTILITÀ A: 60' 120'
RAPIDA% 2 2
LENTA % 40 24
NON PROGRESSIVA% 15 36
IMMOBILI % 43 46

VITALITA' DOPO 60' 77
FORME NORMALI% 12
ABNORMALI% 88
ANOMALIE TESTA 82
ANOMALIE CODA 3
ANOMALIE TRATTO INTERMEDIO 2
RESIDUI CITOPLASMATICI 1
Rifatto il test dopo 10 mesi dall'intervento

(OMS 1999)
VOLUME 2.7
CONCENTRAZIONE SPERMATOZOI 20 MILIONI/ML
NUMERO TOTALE SPERMATOZOI 54 MILIONI
MOTILITÀ A: 60' 120'
RAPIDA% 0 0
LENTA % 33 36
NON PROGRESSIVA% 40 36
IMMOBILI % 27 28

VITALITA' DOPO 60' 76
FORME NORMALI% 20
ABNORMALI% 80
ANOMALIE TESTA 78
ANOMALIE CODA 2

L'andrologo ci ha detto che si aspettava un miglioramento più evidente, ma almeno poteva solo migliorare e non peggiorare ancora...

Siccome il progesterone di mio marito è 3,98 e i valori vanno da 2,41 a 8,27 l'andrologo gli ha prescritto una cura con testim gel per 2 mesi.
Dice che così dovrebbe migliorare un po' ancora.
Voi cosa ne pensate?
Saremo costretti a dover ricorrere all'inseminazione o possiamo sperare in una gravidanza naturale?
Voi come vedete la situazione?
Mio marito è un po' abbattuto e non vorrebbe ricorrere all'inseminazione...
C'è altro che potremmo fare secondo voi?
Grazie a chi ci risponderà!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
gentile signora,
mai visto migliorare la motilità col testosterone.
Il valore del progesterone o del testosterone?
nel vostro caso va ricercata la causa della bassa motilità e vedere se è possibile rimuoverla.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta!Sì, mi scuso volevo scrivere testosterone!!
Dalle analisi non risultano infezioni possibili. Cosa ci consigliate? Quali esami dovremmo fare?
Abbiamo speranze?
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
intanto ripeterei l'esame seminale per vedere il trend della motilità. a volte tarda a migliorare dopo l'intervento. poi controllerei se non fosse presente una recidiva del varicocele.
cordialmente
[#4] dopo  
Utente 201XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta. Non so se l'eta di mio marito possa incidere... Ha 35 anni e si è operato a 34. Purtroppo era sì un varicocele molto grosso a detta del medico dopo l'intervento. Il brutto è che è sempre stato asintomatico. Mio marito non se n'è mai accorto finchè non abbiamo iniziato gli esami...
[#5] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Normale. la maggior parte dei varicocele sono asintomatici.
cordialmente