Utente 181XXX
Salve, sono una ragazza di 22 anni. Questa mattina ho battuto la testa sulla parte destra appena sopra la tempia. Ero sul letto, non completamente sdraiata e per distendermi ho battuto sullo spigolo di legno del bordo del letto. Ho avvertito dolore, ma non ho avuto né mal di testa né perdita di conoscenza. Ho svolto tutte le attività che svolgo normalmente (studio, università..) senza sentire disturbi se non un po' di dolore al tatto se tocco il punto interessato. Da un paio d'ore ho un lieve mal di testa sulla parte che ho battuto e mi sento un po' stanca. Premetto che in questi giorni sto studiando molto e che quando sono stanca mi capita di soffrire di mal di testa e nausea. E' tuttavia consigliato che mi faccia visitare?
[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ormai sono passate diverse ore dall'accaduto e, quindi, se non sono subentrati altri sintomi, non mi sembra necessario alcun accertamento. Un cordiale saluto
[#2] dopo  
181832

dal 2012
La ringrazio. Quindi se dovesse persistere il mal di testa è sufficiente che assuma un antidolorifico? Non è un dolore forte però è piuttosto fastidioso.
[#3] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certo, puoi assumere un antinfiammatorio. Comunque, se il mal di testa non dovesse passare, è bene ugualmente che ti faccia visitare. Buona giornata
[#4] dopo  
181832

dal 2012
Grazie mille!
Cordiali Saluti
[#5] dopo  
181832

dal 2012
Salve, stasera durante la cena mi sono accorta di avere un po' di dolore alla mandibola destra (la parte dove ho preso la botta) quando la stringo. Può dipendere dalla botta?
[#6] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non credo, visto che hai battuto la tempia